• it
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

4 febbraio 2016

Iscrizioni ancora aperte al Master IUL che forma i Consulenti per il miglioramento

Il corso intende formare figure esperte sul tema del miglioramento, che le scuole potranno scegliere di utilizzare come affiancamento nel loro percorso verso un più alto livello di qualità

di Costanza Braccesi

Scade lunedì 15 febbraio il termine ultimo per iscriversi a “Profilo e funzioni del Consulente per il Miglioramento Scolastico“, il Master di I livello della IUL, l’Ateneo telematico promosso dall’Indire e dall’Università degli Studi di Firenze. Il corso, diretto dal prof. Massimo Faggioli, dirigente di ricerca all’Indire e responsabile per l’Istituto dell’area miglioramento, si rivolge ai docenti, ai dirigenti scolastici e a tutti coloro che sono interessati ad acquisire competenze e titoli per svolgere nelle scuole attività di consulenza a supporto dei processi di miglioramento.

Fruibile interamente online, il Master ha l’obiettivo di formare figure che abbiano le competenze necessarie ad accompagnare le scuole nella progettazione e realizzazione di un percorso di miglioramento. L’approccio proposto si basa sui risultati delle sperimentazioni condotte dall’Indire nell’ambito di vari progetti nazionali e prende in considerazione sia i risultati di apprendimento degli alunni sia l’innovazione didattica e organizzativa dell’istituzione scolastica. Per dare rilievo a quest’ultimo aspetto, il Master propone un’approfondita panoramica sugli strumenti e le risorse frutto della lunga ricerca dell’Istituto, che l’Indire mette oggi a disposizione delle scuole per accompagnarle nel loro cammino verso un più alto livello di qualità.

Il percorso didattico, cui si accede con Diploma di Laurea triennale o titolo equipollente, è strutturato in 6 moduli (più tirocinio e discussione della tesi in presenza) e rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU), corrispondenti a 1500 ore:

  1. Il miglioramento scolastico e lo sviluppo dell’innovazione (M-PED/04 – 12 CFU)
    2. L’evoluzione del quadro normativo che ha accompagnato il consolidamento del nuovo Sistema Nazionale di Valutazione (SPS/11 – 9 CFU)
    3. Dall’autovalutazione al miglioramento: diagnosi e progettazione (M-PED/03 – 6 CFU)
    4. Il profilo del consulente: competenze, ruoli, interazione con il contesto scolastico (M-PED/01 – 9 CFU)
    5. La leadership per l’innovazione e il miglioramento efficace (SECS-P/07 – 9 CFU)
    6. Esercitazioni di statistica applicate al monitoraggio e alla valutazione del miglioramento (M-PED/04 – 6 CFU)
    – Tirocinio (6 CFU)
    – Tesi finale (3 CFU)

Per maggiori informazioni su questo Master è possibile consultare la pagina dedicata o contattare la segreteria didattica della IUL agli indirizzi email segreteria@iuline.it / iul.segreteria@gmail.com o tramite telefono ai numeri 0552380 -568 / -385.

La IUL è un’università telematica pubblica istituita nel 2005. L’Ateneo, promosso dall’Indire e dall’Università degli Studi di Firenze, ha come mission  quella di erogare formazione continua al personale della scuola ma si pone, più in generale, come punto di riferimento per tutti coloro che desiderano acquisire conoscenze immediatamente spendibili nel proprio ambito professionale.

 

Per saperne di più: