Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

20 Apr 16

Ore 1461078000

Vicenza

Contrà Santa Caterina, 11

Eventi

Giornata di formazione sul movimento delle Avanguardie educative

L'incontro è in programma mercoledì 20 aprile alla scuola "Maffei"

di Patrizia Centi

Mercoledì 20 aprile, alla scuola secondaria di I grado “Francesco Maffei” di Vicenza (Contrà Santa Caterina, 11), si svolgerà la giornata di formazione “Avanguardie Educative: innovazione didattica e ripensamento degli ambienti di apprendimento”.

Avanguardie Educative è il movimento d’innovazione che intende studiare, diffondere e portare a regime pratiche e modelli educativi innovativi per rivoluzionare l’organizzazione della didattica, del tempo e dello spazio del “fare scuola”. Nato nel novembre 2014 su iniziativa congiunta dell’Indire e di un primo gruppo di 22 scuole capofila del movimento, oggi la rete conta oltre 400 istituti che nel nostro Paese stanno sperimentando una o più delle 12 iniziative innovative proposte, le cosiddette “idee”.

La giornata di lavoro aprirà alle ore 15 con i saluti istituzionali di Claudia Rebesani, Consigliere di Amministrazione dell’Indire e di Francesca Carli, vicaria della scuola “Maffei”. Alle ore 15,30 la ricercatrice Indire Elena Mosa illustrerà in generale il movimento delle Avanguardie e, a seguire, il tecnologo Leonardo Tosi interverrà in particolare su una delle 12 idee proposte dal movimento, quella degli “spazi flessibili”. Elena Mosa chiuderà poi i lavori della giornata alle ore 18 esponendo i casi d’eccellenza internazionali e nazionali.

Per partecipare all’incontro e avere ulteriori informazioni, è possibile contattare direttamente la scuola Maffei al numero di telefono 0444321944 e tramite email all’indirizzo viic871005@istruzione.it.