• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

21 aprile 2016

Apprendimento degli adulti, dal 25 aprile al via la Settimana dell’educazione dei migranti

Sulla piattaforma online, fino a venerdì 29, una selezione tematica di articoli di approfondimento e tre giorni di live chat con gli esperti

di Alessandra Ceccherelli

EPALE, la piattaforma europea dedicata alle tematiche connesse all’educazione degli adulti, propone periodicamente delle settimane tematiche per concentrare l’attenzione su un argomento specifico di attualità.

Dal 25 al 29 aprile è la volta della Settimana dell’educazione dei migranti, a sottolineare il valore fondamentale dell’educazione degli adulti nel sostenere l’integrazione e lo sviluppo delle competenze dei migranti in tutta l’Unione Europea. Obiettivo dell’iniziativa è quello di alimentare, con l’apporto di più punti di vista e di alcune esperienze già realizzate, la discussione in corso su un tema particolarmente complesso e ormai ogni giorno in primo piano in tutta Europa.

Nel corso della settimana verrà proposta una selezione delle risorse più interessanti pubblicate nei mesi scorsi su EPALE all’interno delle aree tematiche “Immigrati” e “Inclusione sociale”. Inoltre, sono previste live chat in lingua inglese con esperti europei che condivideranno con i partecipanti esperienze di educazione dei migranti e saranno a disposizione per rispondere alle varie domande.


Ecco il programma delle chat live:

 

Venerdì 29 aprile, la piattaforma elettronica  ospiterà il resoconto di tutte e 3 le discussioni.

In generale, tutte le risorse e il link per partecipare alle varie iniziative della Settimana dell’educazione dei migranti saranno disponibili in questa pagina tematica su EPALE.

Unirsi alla discussione, leggere i pareri degli esperti e condividere le proprie opinioni è facilissimo: basta iscriversi gratuitamente a EPALE!


Guarda la locandina della Settimana dell’educazione dei migranti!

 

Scopri EPALE:

 

image2_blog