• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

31 maggio 2016

Tutte le scuole sono invitate a “WAO!”, il festival dell’artigianato digitale

Appuntamento a Cascina (Pisa) il 4 e 5 giugno con il primo festival toscano sull’innovazione opersource. Tanti gli eventi in programma per docenti e studenti

di Costanza Braccesi

“WAO! We Are Open Festival” è il primo evento nel territorio toscano dedicato all’innovazione dal basso e al movimento dei makers, gli ormai famosi “artigiani digitali” che stanno compleamente rivoluzionando il modo di intendere il bricolage. Oltre alle attività classiche del fai da te, i nuovi artigiani – che hanno il pallino della tecnologia – sono interessati a mettere a punto congegni elettronici, realizzazioni robotiche, dispositivi per la stampa 3D, apparecchiature a controllo remoto, prototipi di oggetti e molto altro ancora.

waologoIl “We Are Open Festival”, in programma sabato 4 e domenica 5 giugno al Polo Tecnologico di Navacchio (via Mario Giuntini, 13 – Cascina, Pisa), vuole celebrare tutta la creatività e l’inventiva degli artigiani digitali. Gruppi di maker, Linux user group, botteghe digitali e fab lab avranno l’opportunità di farsi conoscere e di confrontarsi con associazioni, scuole e aziende su quello che è oggi il valore della condivisione e dell’autoproduzione. Obiettivo del festival è infatti quello di portare la fabbricazione digitale nel maggior numero possibile di scuole, aziende e famiglie.

Il festival è l’evento ideale per far scoprire anche agli studenti, a partire da quelli più piccoli, le tecnologie tipiche dei maker, da Arduino alla robotica, dall’internet of things fino alla stampa 3D, dalla gioielleria digitale alla “scuola opensource”. La manifestazione apre sabato 4 giugno proprio con una mattinata ricca di attività e dimostrazioni rivolte alle scolaresche, e in particolare agli alunni delle elementari e medie. Tutte le scuole sono invitate a “WAO!”: per partecipare con la propria classe basta compilare il modulo online a questo indirizzo indicando l’orario di arrivo, l’età e il numero di studenti previsti.

Guarda il programma delle due giornate e segui l’evento su Facebook e su Twitter con l’hashtag #WAO2016!

La manifestazione è organizzata da Fab Lab Toscana. L’accesso e la partecipazione a tutti gli eventi in programma sono gratuiti.

 

Maggiori informazioni: