• it
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

Eurydice
6 settembre 2016

Online due nuove pubblicazioni sul calendario scolastico e accademico 2016/17 in Europa

di Erica Cimò

L’estate è terminata ed è ora di tornare sui banchi di scuola! Durante la prima settimana di settembre, l’anno scolastico comincerà nella gran parte dei Paesi appartenenti alla rete Eurydice. Tuttavia, in alcuni Stati, insegnanti e alunni hanno già ripreso da diverse settimane il ritmo usuale. In Europa, i vari Paesi si differenziano per durata e suddivisione delle vacanze durante l’anno scolastico sulla base delle differenze culturali, di quelle legate alle rispettive tradizioni e naturalmente di quelle climatiche. In alcuni Paesi ci sono vacanze più lunghe e frequenti nel corso dell’anno scolastico, altri preferiscono invece godere di una pausa estiva più lunga, mantenendo un calendario serrato durante l’anno e dedicando un numero inferiore di giorni alle vacanze durante l’anno scolastico. L’unica periodo di vacanza che accomuna  tutti gli Stati d’Europa è la pausa natalizia.

Nei due rapporti della rete Eurydice, uno dedicato all’anno scolastico e l’altro a quello accademico 2016/2017, si trovano informazioni sull’organizzazione dell’anno nelle scuole e negli istituti di istruzione superiore europei.

 

Scarica e leggi i due rapporti messi a disposizione dalla Rete Eurydice:

  • “The Organisation of the Academic Year in Europe – 2016/2017”
    Qui sono raccolti i dati nazionali relativi all’organizzazione dell’anno accademico: inizio, vacanze e sessioni di esame. Vengono evidenziate le differenze tra i programmi di studio delle università e i programmi degli istituti di istruzione superiore non universitaria. Le informazioni sono disponibili per 37 paesi.

 

Cos’è Eurydice
Eurydice è la rete europea che raccoglie, aggiorna, analizza e diffonde informazioni sulle politiche, la struttura e l’organizzazione dei sistemi educativi europei. Nata nel 1980 su iniziativa della Commissione europea, la rete è composta da un’Unità europea con sede a Bruxelles e da varie Unità nazionali. Dal 1985, l’Indire è sede dell’Unità nazionale italiana.