• it
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

20 ottobre 2016

Educazione degli adulti, in Sardegna il 21/10 il primo AperiEPALE regionale

di Alessandra Ceccherelli

Venerdì 21 ottobre è in programma a Oristano un workshop pomeridiano di formazione su EPALE dedicato ai professionisti dell’educazione degli adulti (orario 16,00-20,00, via Carboni 10).

Il workshop si configura come un vero e proprio AperiEPALE, ossia un’occasione informale per conoscere la piattaforma online dedicata a questo settore e fare rete sul territorio.

Dopo il successo dei quattro AperiEPALE organizzati dall’Indire-Unità EPALE a Firenze, Roma, Napoli e Torino nel corso dell’anno, l’Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna ha infatti deciso di replicare il modello e organizzare a sua volta un appuntamento formativo dedicato alla regione.

Lo staff dell’Unità nazionale sarà presente a questo appuntamento per presentare la piattaforma dedicata all’educazione degli adulti, con l’obiettivo di offrire un approfondimento tecnico e dare dimostrazione di come EPALE possa essere strumento di lavoro e informazione per tutti coloro che, a vario titolo, operano nel settore. Questa sarà anche l’occasione per presentare le iniziative finanziate dal programma Erasmus+, a cura dello staff di Indire Agenzia Erasmus+ per il settore Adulti, e i progetti Erasmus+ KA1 e KA2 realizzati in Sardegna.

L’evento è organizzato da USR Sardegna in collaborazione con Unità nazionale EPALE.

La partecipazione è gratuita. È però richiesto di iscriversi online su questa pagina.

 

 

AperiEPALE a Oristano
Data:
21 ottobre (orario 16,00-20,00)
Sede: Istituto Tecnico “Lorenzo Mossa”, via Enrico Carboni 10

Iscriviti gratuitamente!

 

 

COS’È EPALE
LElectronic Platform for Adult Learning in Europe (EPALE) è l’ambiente online aperto a tutti, ma dedicato in particolare a chi opera nel settore dell’educazione degli adulti. Punto di incontro europeo sulle migliori pratiche ed esperienze, la piattaforma ha lo scopo di aprire all’Europa il dibattito nazionale sui tanti temi che intersecano i percorsi educativi pensati per gli adulti, anche a livello non formale. Sulla piattaforma è possibile scambiare notizie, opinioni, idee e risorse con altri professionisti in tutta Europa. Attualmente sono più di 17mila gli iscritti in Europa e oltre 2.000 quelli in Italia. Il nostro Paese è primo sia per numero di iscritti sia per numero di accessi al portale europeo. L’Unità nazionale EPALE ha sede presso l’Indire. 

 

Link utili: