Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

Miur
28 dicembre 2016

Firmato dal Ministro Fedeli l’Atto di indirizzo per il 2017

di Redazione

Il neoministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli ha approvato lo scorso 23 dicembre l’Atto di indirizzo per il 2017, il documento con il quale il Miur individua le priorità politiche per il prossimo anno. Sette punti riservati alla scuola, due alla ricerca e alla formazione superiore, con l’indicazione di oltre 40 obiettivi che riguardano le aree del miglioramento e dell’inclusione, dell’innovazione digitale e dell’edilizia scolastica, passando attraverso l’investimento sul capitale umano e il potenziamento dell’offerta formativa.

 

Link utili: