• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

Indire
28 agosto 2017

Media education, la ricerca Indire a EMEMITALIA 2017 – Segui la diretta!

di Costanza Braccesi

Tutto pronto per l’avvio di EMEMITALIA 2017, l’annuale conferenza dedicata alle trasformazioni portate dalle tecnologie nei processi di formazione e di apprendimento, in programma a Bolzano dal 30 agosto al 1 settembre. Il programma, ricchissimo di appuntamenti, vede relatori di rilievo internazionale che animeranno oltre 100 contributi scientifici fra sessioni plenarie, keynote e tavole rotonde. Nella tre giorni verranno presentati casi di studio, ricerche ed esperienze significative, così come gli sviluppi e le applicazioni tecnologiche su tematiche come gli open data, i MOOCs, il mobile learning, il benessere scolastico, e molto molto altro.

L’Indire sarà presente con i propri ricercatori:

Mercoledì 30 agosto Ilaria Bucciarelli interverrà su Rendere visibile l’innovazione – Sviluppo di un ambiente online video-based per la documentazione di pratiche didattiche innovative (SES/A3, 30/08, 11.10-13.00, Aula C4.01, Presidente: Luciano Cecconi, Unimore).
Sempre mercoledì, Chiara Giunti presenterà una parte del suo lavoro di ricerca di Dottorato svolto presso l’università di Firenze sotto la direzione della Prof.ssa Maria Ranieri autrice dello stesso lavoro insieme alle dirigenti Indire Maria Chiara Pettenati ed Elisabetta Mughini. Il lavoro presenta il titolo: Progettazione di un’architettura formativa per il Dirigente scolastico italiano: applicazione del processo Delphi-multicriteria (SES/B3, 30/08, 16.10-18.00, Aula C4.01, Presidente: Giuliana Franceschinis, Università del Piemonte Orientale).

Giovedì 31 si approfondirà il tema dell’Apprendimento Differenziato (una delle idee del movimento di innovazione delle Avanguardie Educative) insieme a Michelle Pieri, Elisabetta Cigognini, Stefania Chipa, Giuseppina Cannella (SES/C2, 31/08, 11,10-13:00, Aula C2.06, Presidente: Giorgio Poletti, Università di Ferrara).

Venerdì 1 settembre, Chiara Laici e Michelle Pieri toccheranno il tema della Flipped Classroom e degli EAS, Episodi di Apprendimento Situato. Le ricercatrici presenteranno, fra l’altro, il caso della scuola Primaria “Carducci” di Fucecchio, in provincia di Firenze (SES/E3, 01/09, 09,00-10,50, Aula C4.01, Presidente: Giuseppina Rita Mangione).
Si parlerà poi di benessere e abbandono scolastico, anche attraverso una ricerca effettuata negli istituti tecnici e professionali della Toscana, con Chiara Laici e Silvia Panzavolta (SES/F3, 01/09, 11,10-13,00, Aula C4.01, Presidente: Patrizia Maria Margherita Ghislandi, Università di Trento).

Tutte le informazioni per iscriversi e partecipare alla conferenza sono sul sito ufficiale di EMEMITALIA 2017.

Diretta streaming dei lavori, interventi e photogallery: http://www.ememitalia.org e registrazione delle sessioni.