• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

20 novembre 2017

Violenza sulle donne, DPO invita le scuole a partecipare a campagna di sensibilizzazione

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /www_shared/wp-content/themes/indire-2018/content-article.php on line 57

di Costanza Braccesi

Con il progetto CREATIVE (Changing Relationships through Education and Awareness Towards ending Violence against Women), il Dipartimento per le Pari Opportunità, in collaborazione con l’Indire e con l’Associazione per la Ricerca Sociale, sta costruendo una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, a partire dal coinvolgimento del sistema educativo.

Sul versante scolastico, il progetto ha infatti già previsto due azioni sperimentali alle quali un avviso pubblico rivolto alle scuole invita a partecipare:

  1. Bambini dai 3 ai 6 anni (scuola dell’infanzia)
    Elaborazione e diffusione di un libro a tessere e di un gioco da tavolo per l’educazione dei bambini al rispetto dell’altro sesso e alla non violenza.
  2. Bambini dai 6 agli 11 anni (scuola primaria)
    Elaborazione e diffusione di un libro-racconto per l’educazione dei bambini al rispetto dell’altro sesso e alla non violenza e al superamento degli stereotipi di genere.

Il Dipartimento per le Pari Opportunità fornirà alle scuole tutto il materiale necessario alla sperimentazione. In entrambe le azioni il campione pilota sarà composto da 40 classi (20 effettive e 20 di controllo) equamente distribuite sul territorio nazionale.

Gli strumenti in dotazione saranno utilizzati direttamente dai docenti a seguito di due giornate di formazione organizzate a Firenze dall’Indire nel mese di febbraio 2018.

Le attività si svolgeranno durante da marzo a maggio 2018 nelle classi seconde delle scuole dell’infanzia e nelle classi terze delle scuole primarie selezionate.

L’approccio metodologico prevede che una sola classe per scuola partecipi alla sperimentazione, mentre la classe di controllo non utilizzerà i materiali. L’impatto dell’azione sarà monitorato da esperti esterni che, in qualità di osservatori, si recheranno 3 volte nelle scuole selezionate (a inizio sperimentazione, a medio termine e, infine, per l’analisi ex-post a novembre 2018).

Le candidature delle scuole dovranno arrivare, secondo i termini e le modalità indicati sull’avviso, entro mercoledì 20 dicembre 2017.

Per maggiori informazioni: 06 6779 2453.

L’Indire, oltre a essere responsabile dell’attività di formazione agli insegnanti, è parte del Comitato Tecnico e garante della qualità degli strumenti che saranno utilizzati in classe, occupandosi inoltre di stabilire un legame tra la formazione degli insegnanti e la sperimentazione in classe con gli alunni.

Il progetto CREATIVE nasce nell’ambito del Programma di finanziamento REC (Rights, Equality and Citizenship) 2014-2020 della Commissione Europea.

 

Qui tutta la documentazione utile: