• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

2 marzo 2018

A Biella il 23 marzo un convegno su Neuroscienze e Apprendimento

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /www_shared/wp-content/themes/indire-2018/content-article.php on line 57

di Redazione

Venerdì 23 marzo la nostra ricercatrice Michelle Pieri parlerà di tecnologie e strategie per l’inclusione scolastica al convegno “Neuroscienze e Apprendimento: un salto di prospettiva?”, organizzato a Biella dalla Fondazione Olly Onlus, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Biella e con la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella (Auditorium Città Studi, C.so Pella, 2).

L’evento ha la finalità di analizzare le dinamiche e le sfide che gli studenti devono affrontare lungo il percorso di studi, con un focus particolare sul periodo della scuola secondaria, fase in cui l’adolescenza, prima, e le scelte relative al percorso professionale o di studio, poi, mettono a dura prova i riferimenti fino ad allora costruiti.

L’incontro vuol essere un’occasione per fornire ai docenti spunti entusiasmanti per riappropriarsi del gusto dell’”insegnare a imparare”, ma anche per soddisfare curiosità e offrire ai genitori idee per accompagnare al meglio il complesso percorso della crescita dei figli.

Tra i relatori, Salvatore Giuliano (Dirigente IIS “E.Majorana” di Brindisi) che parlerà di didattica dell’apprendimento, Marco Rolando (Direttore Neuropsichiatra infantile ASL Torino) che affronterà il tema dei disturbi evolutivi specifici fra disabilità e patologie internalizzanti ed esternalizzanti, Giuseppe Pea (Professore Università di Brescia) che guiderà i partecipanti in un percorso sull’epistemologia matematica e l’apprendimento fondato sull’azione corporea e Cristiano Termine (Professore Università Uninsubria di Varese), con un intervento sui disturbi specifici dell’apprendimento, dal titolo “DSA: overdose di diagnosi e bisogni emergenti”.

L’ingresso all’incontro è gratuito e aperto a tutti, ma è necessaria la registrazione su questa pagina. Trattandosi di un evento formativo, ai docenti che lo richiederanno in fase di iscrizione sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.

La Fondazione OLLY Onlus è attiva sul territorio con progetti innovativi per contrastare l’abbandono scolastico e supportare gli alunni con disturbi dell’apprendimento allo scopo di armonizzare il sistema scuola inteso come un tutt’uno allievi/docenti/genitori.

Per ulteriori informazioni sull’evento: info@fondazioneolly.org / Tel. 015 8494677.

 

Link e materiali utili: