• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

8 agosto 2018

L’Orchestra Erasmus in concerto nella Valle dei Templi di Agrigento

"Cultura e legalità in Europa", il 28 settembre nuovo appuntamento con i giovani musicisti Erasmus. Ingresso libero

di Lorenzo Mentuccia

">

È in arrivo un nuovo appuntamento con l’Orchestra Erasmus in occasione di un evento speciale, dedicato ai valori della cultura e della legalità in Europa. Venerdì 28 settembre, nel Parco Archeologico della Valle dei Templi di Agrigento, torna a esibirsi l’ensemble musicale composto da oltre 50 musicisti Erasmus provenienti da Conservatori e da Istituti musicali di tutta Italia, diretto dal Maestro Elio Orciuolo.

La serata, dal titolo “Cultura e legalità in Europa”, ha un significato profondamente simbolico e intende portare alla luce il ruolo strategico dell’istruzione nello sviluppo di una cultura diffusa della legalità. Alla presenza di rappresentanti istituzionali del Miur, dell’Indire e delle istituzioni locali, prima del concerto si terrà infatti una cerimonia per ricordare le vittime della mafia e per rilanciare i valori di apertura e di inclusione promossi dal Programma Erasmus+.

Il concerto, che avrà inizio alle ore 19.30, è a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti (circa 500 disponibili). Per partecipare è necessario presentarsi almeno 30 minuti prima dell’evento all’ingresso riservato agli spettacoli, nell’Area del Tempio di Giunone del Parco della Valle dei Templi.

L’iniziativa è organizzata dall’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire con la collaborazione del Parco Archeologico della Valle dei Templi e delle amministrazioni locali. Il concerto fa parte degli eventi organizzati dalla nostra Agenzia per l’Anno europeo del Patrimonio Culturale, fra i quali segnaliamo la Conferenza internazionale “Paths towards Citizenship through European Cultural Heritage”, in programma il 26 e 27 settembre a Palermo.

 

Cos’è l’Orchestra Erasmus
L’Orchestra Erasmus nasce nel 2017, in occasione dei 30 anni del Programma Erasmus, su iniziativa dell’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire. Si tratta di un organico unico nel suo genere, composto da studenti dei Conservatori e degli Istituti di musica italiani che hanno svolto o stanno svolgendo un’esperienza di mobilità internazionale Erasmus. L’Orchestra ha l’obiettivo di promuovere i valori della Generazione Erasmus – aperta, dinamica, solidale – e dell’Europa, sfruttando la musica come metafora di integrazione, incontro e sviluppo di competenze al di là di ogni barriera linguistica, geografica e culturale. Fin dalla sua prima esibizione, avvenuta durante il Festival D’Europa 2017 a Firenze, le esibizioni dell’Orchestra Erasmus hanno fatto registrare un grande successo di pubblico e un interesse istituzionale e mediatico a livello internazionale. L’Orchestra si è esibita a Firenze nella cerimonia di apertura di Fiera Didacta Italia e all’Università di Strasburgo, in occasione degli Erasmus Days. A maggio 2018 ha suonato al Teatro Brancaccio di Roma nel Concerto per l’Europa.

 

Vuoi saperne di più?