• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

2 ottobre 2018

Contribuisci al focus mensile di EPALE su partenariati e progetti nell’educazione degli adulti!

di Alessandra Ceccherelli

La collaborazione internazionale nell’educazione degli adulti rappresenta un indiscutibile valore aggiunto per le organizzazioni, le associazioni, le piccole e medie imprese. Lo scambio di idee e di pratiche professionali contribuisce in modo decisivo alla crescita delle competenze dal punto di vista delle lingue straniere e facilita l’adozione di processi innovativi.

Spesso però l’accesso ai finanziamenti europei richiede una preparazione che le organizzazioni di piccole dimensioni non possono affrontare: ecco perché EPALE dedica proprio ai progetti e ai partenariati nell’educazione degli adulti il suo focus mensile. L’invito è, come sempre, quello di condividere e di mettere a disposizione sulla piattaforma suggerimenti su come avviare una collaborazione europea efficace (come si avvia un progetto, quali sono le cose da sapere quando si prepara la richiesta di finanziamento, ecc).

 

Queste intanto sono 4 risorse utili già presenti online:

 

Iscriviti a EPALE e raccontaci la tua esperienza di progettazione europea!>>

 

 

Cos’è EPALE

L‘Electronic Platform for Adult Learning in Europe (EPALE) è l’ambiente online aperto a tutti, ma dedicato in particolare a chi opera nel settore dell’educazione degli adulti. Punto di incontro europeo sulle migliori pratiche ed esperienze, la piattaforma ha lo scopo di aprire all’Europa il dibattito nazionale sui tanti temi che intersecano i percorsi educativi pensati per gli adulti, anche a livello non formale. Sulla piattaforma è possibile scambiare notizie, opinioni, idee e risorse con altri professionisti in tutta Europa. Attualmente sono circa 45mila gli iscritti in Europa, di cui oltre 5mila in Italia. Ogni mese oltre 100 esperti italiani del settore si registrano al portale e il nostro Paese è il secondo nel mondo per numero di iscritti, dopo la Turchia.
L’Unità nazionale EPALE ha sede presso l’Indire. 

 

Altri link utili: