• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

24 Set 19

Ore 8:30

Piacenza

Palazzo Gotico, piazza Cavalli n. 2, Piacenza

Aperte le iscrizioni all’evento nazionale sulla Didattica Immersiva di Piacenza

La due giorni di eventi gratuiti su mondi virtuali, realtà aumentata e videogame per la didattica

di Fabiana Bertazzi

Dal 24 al 25 settembre Piacenza si trasformerà in un grande laboratorio di didattica immersiva con “Scuola e Virtuale“, l’evento nazionale organizzato dal Liceo “Melchiorre Gioia” di Piacenza, da ImparaDigitale e dall’Indire (Palazzo Gotico, piazza Cavalli 2).

Si tratta di due giornate interamente dedicate a quella particolare sezione della tecnologia che consente agli utenti di fare esperienze “immersive”, ovvero di calarsi e interagire in una realtà diversa da quella in cui ci si trova fisicamente.

L’evento è rivolto in particolare ai docenti interessati a conoscere o ad approfondire l’utilizzo didattico della realtà virtuale e aumentata, dei mondi virtuali e dei videogiochi. Quello del “virtuale in ambito educativo” è un fenomeno in costante ascesa che ben si allinea con i più innovativi approcci didattici, orientati a fare dello studente il protagonista del proprio processo di apprendimento. Le ricerche, infatti, hanno rivelato come possa essere un utile strumento d’insegnamento, funzionale per stimolare gli alunni ad assumere un ruolo attivo e a utilizzare competenze come il problem solving, il decision-making o il lavoro di squadra.

Il ricco programma di “Scuola e Virtuale” consta di due momenti principali. Le mattinate di martedì e mercoledì prevedono tavole rotonde e conferenze tenute da esperti a livello nazionale e internazionale, tra cui il ricercatore Indire Andrea Benassi, referente del progetto di ricerca sulla didattica immersiva e di edMondo, il mondo virtuale 3D ideato dall’Indire a scopo didattico.

I pomeriggi saranno invece dedicati alle sessioni parallele di presentazioni, demo e workshop in cui i partecipanti avranno la possibilità di approfondire i diversi temi attraverso la presentazione di buone pratiche da parte di scuole, associazioni e aziende invitate a raccontare la loro esperienza nell’ambito di realtà virtuale e aumentata e di videogame per la didattica. Gli eventi pomeridiani saranno moderati dal gruppo dai ricercatori Indire*.

La partecipazione a “Scuola e Virtuale” è gratuita e la partecipazione alle attività è valida ai fini dell’aggiornamento professionale.

Le iscrizioni si effettuano online entro il 20 settembre all’indirizzo http://www.scuolaevirtuale.it/iscrizione/

 

Sito ufficiale dell’evento “Scuola e Virtuale” >>

 

 

* Le sessioni parallele pomeridiane dell’evento “Scuola e Virtuale” sono organizzate nell’ambito del progetto di ricerca “Didattica laboratoriale multidisciplinare” ammesso a finanziamento nell’ambito del Programma Operativo Nazionale plurifondo (2014IT05M2OP001) “Per la scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, a valere sull’Asse I “Investire nelle competenze, nell’istruzione e nell’apprendimento permanente”.