Ricerca e innovazione per la scuola italiana

Bandi di gara e contratti

Conclusi

Avviso esplorativo di manifestazione di interesse per l’eventuale affidamento del servizio di trasferimento, catalogazione, archiviazione, gestione, ricerca e scarto della documentazione cartacea per Indire e Erasmus+ di Firenze e Roma

L’Indire intende acquisire manifestazioni di interesse aventi a oggetto l’appalto per l’affidamento dei servizi di trasferimento, calalogazione, archiviazione, gestione, ricerca e scarto della documentazione cartacea per Indire e Erasmus+ di Firenze e Roma, al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, gli operatori economici da invitare alla eventuale successiva procedura negoziata di cottimo fiduciario ai sensi e per gli effetti dell’art. 125 D.lgs 16312006, da espletarsi tramite Richiesta di Offerta sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione.

Luogo di esecuzione:
Indire, Firenze, Via M. Buonarroti 10, 50122 Firenze.
Indire/Erasmus+, Roma, Via Guidubaldo del Monte 54, 00197 Roma
Erasmus+, Firenze, Via Cesare Lombroso, 6/15 – 50134 Firenze

Tipo di procedura: procedura in economia ex art. 125 D.lgs 16312006 mediante Richiesta di Offerta sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione.

Importo presunto stimato indicativo: euro 100.000,00 (I.V.A. esclusa), ovvero euro 122.000,00 (I.V.A. inclusa).

Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate all’Indire, secondo le modalità indicate sull’avviso, entro il termine perentorio del giorno 10 settembre 2015.

Responsabile Unico del procedimento: Dott.ssa Francesca Sbordoni.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare: la Dott.ssa Francesca Sbordoni per la parte relativa alla procedura (email f.sbordoni.@indire.it, tel. 055/2380504) e il Geom. Stefano Vivoli per la parte tecnica (email s.vivoli@indire.it, tel. 055/2380321).

NB. L’avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione degli operatori economici in modo non vincolante per l’Ente. La manifestazione di interesse ha l’’unico scopo di comunicare all’Ente la disponibilità a essere invitati a presentare offerta.

Per ulteriori dettagli su Amministrazione proponente, oggetto dell’appalto, requisiti di partecipazione, modalità di presentazione della manifestazione di interesse, e per quanto non qui specificato, si invita a prendere visione dell’avviso.