Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Bandi di gara e contratti

Aperti

Avviso esplorativo per manifestazione di interesse finalizzato all’eventuale avvio di procedura negoziata sotto soglia comunitaria per l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di format e contenuti per spot istituzionali ex legge 150/2000 nell’ambito di progetti in affidamento dal MIUR

L’Indire intende raccogliere manifestazioni di interesse finalizzate all’eventuale affidamento dell’appalto riguardante l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di format e contenuti per spot promozionali televisivi al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, gli operatori economici da invitare alla eventuale successiva procedura negoziata telematica ai sensi e per gli effetti dell’art. 36, comma 2, lett. b), D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.

L’eventuale successiva procedura negoziata è finalizzata all’individuazione di un operatore economico con cui stipulare un appalto di servizi per l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di format e contenuti per spot isitituzionali di utilità sociale fino al 31.12.2020.

L’avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione degli operatori economici in modo non vincolante per l’Ente; la manifestazione di interesse ha, infatti, l’unico scopo di comunicare all’Indire la disponibilità ad essere invitati a presentare un’offerta per la procedura in oggetto.

La manifestazione di interesse, da redigersi secondo il modello di cui allegato 1 dovrà pervenire all’Istituto, secondo i termini e le modalità indicati sull’avviso entro le ore 23,59 del giorno 26.02.2019.


Per maggiori informazioni su oggetto e specifiche dell’appalto, luogo di esecuzione dell’appalto, criterio di aggiudicazione, requisiti di partecipazione, modalità e termini di presentazione della domanda, svolgimento della selezione e per quanto non qui specificato, si invita a prendere visione dell’avviso.

Responsabile Unico del Procedimento: Valentina Cucci