Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Bandi di gara e contratti

Aperti

Avviso pubblico di indagine di mercato per eventuale successivo affidamento a terzi per la realizzazione delle componenti applicative software dell’ambiente di apprendimento “A Band in the Cloud” finalizzato allo sviluppo della composizione musicale collaborativa tra studenti, basata sul cloud computing

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER EVENTUALE SUCCESSIVO AFFIDAMENTO A TERZI, AI SENSI DELL’ART. 36, COMMA 2, LETT A) DEL D.LGS. 50/2016, PER LA REALIZZAZIONE DELLE COMPONENTI APPLICATIVE SOFTWARE DELL’AMBIENTE DI APPRENDIMENTO “A BAND IN THE CLOUD” FINALIZZATO ALLO SVILUPPO DELLA
COMPOSIZIONE MUSICALE COLLABORATIVA TRA STUDENTI, BASATA SUL CLOUD COMPUTING

A seguito di procedura per indagine di mercato andata deserta (avviso prot. n. 37289 del 04-11-2019), questo Istituto intende avviare una nuova indagine di mercato finalizzata all’eventuale affidamento, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016, per la realizzazione delle componenti applicative software dell’ambiente di apprendimento “A band in the cloud”, per lo sviluppo della composizione musicale collaborativa tra studenti, basata sul cloud computing.

L’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE) è il più antico ente di ricerca del Ministero dell’Istruzione. Fin dalla sua istituzione accompagna l’evoluzione del sistema scolastico italiano investendo in formazione e innovazione e sostenendo i processi di miglioramento della scuola.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha affidato a INDIRE la realizzazione del Progetto Didattica laboratoriale multidisciplinare, Codice Progetto 10.8.4.A2-FSEPON-INDIRE2017-1 CUP: B59B17000020006.

All’interno dell’Area Musica del progetto Pon Didattica laboratoriale multidisciplinare, uno degli obiettivi pianificati riguarda la progettazione e sviluppo di software educativo prototipale ai fini della sperimentazione di ambienti di apprendimento caratterizzati dall’acquisizione di competenze in modo informale.

Nell’ambito delle attività di progetto, il nostro Istituto ha pertanto l’esigenza di realizzare in via sperimentale un ambiente di apprendimento digitale per lo sviluppo della composizione musicale fra studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, basata sul cloud computing.

Scopo dell’ambiente di apprendimento è permettere la sviluppo di specifiche abilità da parte degli studenti, fra le quali la composizione di brani musicali, la pratica strumentale, l’analisi musicale di aspetti formali e strutturali.

Con la costruzione dell’ambiente di apprendimento, sfruttando l’uso di nuove tecnologie, si intende infatti sperimentare soluzioni metodologiche in grado di dare l’opportunità agli studenti di fare esperienze musicali in contesti liberi da vincoli esterni.

L’ambiente di apprendimento sarà interamente online, utilizzando interfacce web cross-device e gestendo tutti i dati in entrata attraverso servizi cloud, e sarà composto da 3 aree:

A. Portale/Repository gruppi di lavoro (sottoposto a login)
B. Studio/DAW per la composizione collaborativa
C. Groupware software per la condivisione/confronto studenti e docenti

I percorsi A e C saranno sviluppati da INDIRE.

Per una sintetica presentazione del progetto si rimanda al documento descrittivo allegato (all.1)

Nell’ambito di tale progetto, il nostro Istituto ha l’esigenza di affidare il servizio di sviluppo delle componenti applicative software per la realizzazione del solo percorso B (DAW – Digital Audio Workstation).

I tre percorsi A, B e C dovranno essere armonizzati dal punto di vista tecnico per quanto riguarda la gestione dei profili, delle risorse e dei dati, della programmazione e del sistema di archiviazione dei dati che risiederà all’interno dei server INDIRE.

Per le specifiche tecniche di dettaglio del progetto e specificatamente del percorso B (DAW – Digital Audio Workstation), si rinvia all’apposito documento tecnico in allegato (all. 2).

Il suddetto documento è uno studio di fattibilità proposto da INDIRE che descrive nel dettaglio le funzionalità e le caratteristiche del prodotto software da realizzare. Gli operatori economici interessati alla presente indagine di mercato, potranno presentare eventuali proposte tecniche migliorative del progetto proposto.
E’ prevista anche la manutenzione correttiva e adeguativa del software sviluppato.
Insieme al codice di programmazione l’operatore economico dovrà consegnare a INDIRE la documentazione tecnica necessaria per la gestione e manutenzione dell’applicativo sviluppato.
Si intende pertanto riproporre una nuova indagine di mercato, al fine di acquisire manifestazioni di interesse e soluzioni tecniche da valutare, unitamente alle offerte economiche, che potranno essere rinegoziate in sede di affidamento diretto ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016.

Si precisa che l’Avviso di indagine di mercato di cui all’oggetto non vincola in alcun modo l’Amministrazione appaltante. L’Ente si riserva pertanto la facoltà di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa all’Avviso di indagine di mercato nonché ogni decisione in merito all’attivazione della procedura di gara, senza che i soggetti che si siano dichiarati interessati possano avanzare, nemmeno a titolo risarcitorio, alcuna pretesa o diritto di sorta.

Importo: l’importo per lo svolgimento dei suddetti servizi non potrà superare la somma complessiva di Euro 24.050.00 euro (IVA al 22% esclusa).

Tipo di procedura: procedura ex art. 36, comma 2, lett. a) del d.lgs. 50/2016, previa pubblicazione di avviso per manifestazione di interesse.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire secondo le modalità indicate sull’Avviso entro le ore 13:00 del giorno 07.09.2020.

Per maggiori informazioni su Amministrazione proponente, specifiche dell’appalto, requisiti di partecipazione, documentazione, modalità e termine di presentazione della domanda e per quanto non qui specificato, si invita a prendere visione dell’avviso.

Il Responsabile Unico del Procedimento è la Dott.ssa Valentina Cucci, indirizzo mail: v.cucci@indire.it, tel: 06/96668262.

Per informazioni di carattere amministrativo in relazione al presente avviso è possibile contattare il Dott. Marco Di Giacomo (m.digiacomo@indire.it; tel. 0696668270).