Indire, sito ufficiale
Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa MIUR
immagine di contorno     Formazione separatore dei progetti     Documentazione separatore barra alta     Didattica separatore barra alta     Comunicazione separatore barra alta Europa
contorno tabella centrale

Erasmus: numeri ancora in crescita!
Nell'ultimo anno accademico studenti e docenti Erasmus sono aumentati quasi del 10%
di Costanza Braccesi


03 Marzo 2005
  

Continuano a crescere i numeri di Erasmus: i rapporti inviati dalle Agenzie Nazionali Socrates Dia, Indireconfermano infatti un incremento del 9.4% del numero di studenti e docenti coinvolti nel programma di mobilit europea. 

Nell'anno accademico 2003-2004 Erasmus ha fatto muovere in Europa 135.586 studenti e 18.476 docenti

"Queste cifre sono un chiaro segnale del successo sempre crescente di questo programma" - ha dichiarato Jn Figel, Commissario europeo per Educazione e Formazione - "incoraggiare la mobilit sar una delle priorit della Commissione anche nei prossimi anni. L'obiettivo quello di arrivare a 3 milioni di studenti Erasmus entro il 2011, con almeno 300.000 studenti all'anno.

Com' noto, Erasmus offre agli studenti degli istituti di istruzione superiore l'opportunit di studiare all'estero per un periodo che va dai 3 ai 12 mesi. Gli studenti hanno cos la possibilit di seguire i corsi, di usufruire delle strutture e di ottenere il riconoscimento degli esami sostenuti presso l'istituto straniero. Erasmus permette - durante il normale percorso di studi - di fare nuove esperienze culturali in un sistema universitario diverso, di perfezionare la conoscenza di una lingua straniera e di incontrare giovani di altri paesi, partecipando attivamente alla costruzione di un'Europa sempre pi unita.
Dal 1987, anno di nascita del programma Erasmus, 1.2 milioni di studenti hanno beneficiato di una borsa di studio per l'estero.

Dal comunicato stampa consultabile sul sito dell'Unione Europea scopriamo che la meta pi ambita dagli studenti rimane la Spagna, che nell'ultimo anno ha accolto 22.000 studenti, seguita da Francia (19.000) e Germania (16.000).

Gli studenti interessati possono consultare la Carta dello studente Erasmus nella quale sono riportati diritti e doveri in qualit di studente Erasmus. E' inoltre possibile scaricare il Vademecum

Inoltre, Il logo del Caff Erasmustantissimi dubbi e curiosit in merito a quest'esperienza di studio all'estero possono essere chiariti su Caff Erasmus, la comunit virtuale degli studenti Erasmus messa a disposizione dall'Agenzia Nazionale Socrates Italia. Online dal 2003, la community uno strumento pensato non solo per gli studenti interessati a partire, ma anche per chi ha gi usufruito della borsa di studio e desidera condividere con gli altri la propria esperienza.


Per quanto riguarda la mobilit dei docenti, ricordiamo che Erasmus permette agli insegnanti di trascorrere un periodo d'insegnamento presso un istituto d'istruzione superiore di uno dei paesi partecipanti al programma. L'obiettivo quello di confrontare metodi Dia, indiredidattici tra docenti europei e ampliare l'offerta formativa per gli studenti.
La durata va da un minimo di 5 giorni lavorativi consecutivi (oppure 8 ore di lezione) fino a un massimo di 6 mesi.
I docenti interessati possono rivolgersi direttamente agli uffici Erasmus del proprio Istituto. 

Qualche curiosit: la Germania mantiene il primato come destinazione pi richiesta dagli insegnanti (l'ultimo anno ne ha ospitati 2400) e Finlandia e Malta registrano la pi alta percentuale di docenti in uscita.


 Le altre notizie
apertura news
29/09/2015
Possibili difficoltà di navigazione su questo sito  [leggi]

28/09/2015
Indire, a Firenze inaugura la mostra ''Radici di futuro''  [leggi]

27/09/2015
EFQM e Indire verso l'eccellenza sostenibile  [leggi]

24/09/2015
Italian University Line, al via l'anno accademico 2015-2016  [leggi]

24/09/2015
Le Piccole Scuole estendono la loro rete nazionale  [leggi]

23/09/2015
CLIL e tecnologia a scuola  [leggi]

18/09/2015
La didattica laboratoriale nei Poli Tecnico Professionali  [leggi]

18/09/2015
Competenze digitali: il ruolo centrale della scuola  [leggi]

18/09/2015
I progetti Erasmus+ dedicati al tema immigrazione  [leggi]

17/09/2015
Indire e Isrt per la didattica (digitale) della Storia  [leggi]


 
chiusura news

 
 
    
 Le piattaforme attive
    
 Documentare la scuola
    
 Il programma Socrates
  
 Verso lo spazio europeo dell'istruzione superiore
    
 Istruzione e Formazione Tecnica Superiore
    
 Educazione degli adulti
 Formazine dirigenti Scuola e contenzioso
 Formazione dirigenti
 Gold train Gold train
 Gold train
 Risorse Risorse
 Le "pratiche significative"
 Risorse Risorse
 GestioneProgetti PON Scuola
    
 Erasmus Community
    
 Sistemi educativi europei
    
 Valutazione software
    
 Didattica per l'handicap
    
 Scuole e ICT
    
 Progettare la scuola
    
 Abitare la scuola
    
 Immagini e didattica
    
 Bibliografie tematiche
    
 Riviste lette per voi
    
 Archivio delle riviste
    
 Catalogo della biblioteca
    
 Software per biblioteche
    
 Scienza e tecnologia
 Educazione interculturale
    
 Gemellaggio elettronico
    
 Portale istruzione UE
    
 Info per la ricerca