• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

L'editorialeX

12 dicembre 2017
Flaminio Galli

La cultura della sicurezza sul lavoro nasce dalla scuola, ed è soltanto partendo dalla scuola che possiamo dare agli studenti - i lavoratori di domani - gli strumenti necessari per confrontarsi con i rischi connessi alle attività lavorative. L’attenzione che stiamo riscontrando su questo tema è incoraggiante e io voglio soprattutto sottolineare come e perché l’educazione può e deve migliorare le condizioni di sicurezza e salute nel lavoro. Sicurezza sul lavoro che peraltro è oggetto di norme, verifiche e sanzioni severissime, senza tuttavia che gli incidenti sul lavoro diminuiscano in maniera evidente: segno dunque che qualcosa non va. Ecco dunque l’importanza di una... continua »

Leggi tutti gli editoriali

primo piano
Università

29 novembre 2017

Lavoro e formazione: online il nuovo portale Iul@work

Un portale web interamente dedicato alla sicurezza e all’organizzazione degli ambienti di lavoro, alla responsabilità d’impresa, alla qualificazione e allo sviluppo professionale. È questa la nuova sfida lanciata dall’Ateneo telematico IUL che ha pubblicato il nuovo sito Iul@work, un ambiente online dove trovare corsi professionalizzanti e di aggiornamento rivolti a tutte le figure lavorative, dal dipendente al dirigente, fino all’imprenditore. L’offerta formativa, disponibile all’indirizzo www.iulatwork.it, è aggiornata rispetto alle normative vigenti, il Testo Unico su Salute e Sicurezza su Lavoro (D. Lgs 81/2008), l’Accordo Stato Regioni, la Strategia Europa 2020 e la Disciplina sulla Responsabilità Amministrativa delle persone giuridiche (D. Lgs 231/2001). «I corsi proposti – dichiara Flaminio Galli, Direttore Generale Indire e Presidente IUL – consentono agli individui di ampliare le proprie conoscenze a partire dall’esperienza. Sul portale sono presenti anche contenuti specializzati, disponibili gratuitamente, che approfondiscono le varie tematiche legate alla cultura del lavoro e all’etica delle professioni. L’obiettivo è di offrire agli utenti gli strumenti necessari per avere la più ampia conoscenza delle situazioni, delle problematiche e dei rischi, acquisendo una maggiore consapevolezza nelle proprie azioni negli ambiti della prevenzione e della cultura organizzativa». L’offerta formativa, acquistabile direttamente dal portale, si articola in videolezioni, slide e dispense specifiche per ogni corso, approfondimenti e tutorial trasversali. Un team di specialisti è sempre a disposizione per fornire chiarimenti o risposte ai quesiti degli utenti. Il portale, inoltre, si presenta come un magazine aggiornato costantemente, dove vengono pubblicati contenuti altamente specializzati per conoscere e approfondire i diversi aspetti del lavoro: organizzazione, salute e sicurezza, etica e gestione d’impresa. Attraverso articoli scientifici, interviste e news realizzati da esperti del settore saranno proposti contenuti informativi e buone pratiche in grado di offrire risposte e stimolare la curiosità sul tema della “cultura del lavoro”.   Per informazioni: www.iulatwork.itwww.iuline.it   COS’È LA IUL La IUL – Italian University Line è un’università telematica pubblica, non statale, istituita nel 2005. L’Ateneo è promosso dal Consorzio IUL, composto dall’Indire e dall’Università degli Studi di Firenze. La IUL rappresenta un punto di riferimento per l’apprendimento permanente, proponendosi come una sorta di “Lifelong Learning University” per tutti coloro che desiderano rientrare nel circuito formativo o che intendono acquisire nuove conoscenze che siano spendibili nel proprio ambito professionale. L’Ateneo conta su un corpo docente costituito da professori e ricercatori dell’Università degli Studi di Firenze, da ricercatori dell’Indire e da esperti nei vari ambiti disciplinari.        

Erasmus+
Erasmus+

6 dicembre 2017

Progetti di mobilità KA1, il 14/12 un webinar per i settori Scuola e Adulti

L'Agenzia Erasmus+ Indire invita gli istituti scolastici e le organizzazioni impegnate nell'Educazione degli Adulti a tradurre le idee in progetti

6 dicembre 2017

KA1 Mobility projects, the webinar for school and adult sectors on 14/12/17

The webpages dedicated to KA1 School and KA1 Adult learning mobility projects are up-to-date with the necessary information to submit

Europa
Europa

5 dicembre 2017

Cittadinanza europea, prende il via il progetto RoSAE

In occasione del sessantesimo anniversario della firma dei trattati istitutivi della Comunità Europea, l'Indire partecipa come partner al progetto Rome

5 Dic 2017

European citizenship: the project RoSAE gets underway

On the occasion of the 60th anniversary of the signing

Sicurezza
Sicurezza

4 Dic 2017

A Roma il 12 dicembre il convegno "Memory Safe: la cultura della sicurezza"

Il 12 dicembre si svolgerà a Roma il convegno "Memory

4 Dic 2017

The convention “Memory Safe: the culture of safety” in Rome on 12 December

On 12 December, the convention “Memory Safe: the culture of

Epale

1 Dic 2017

Educazione degli Adulti, a dicembre il focus EPALE è sull'alfabetizzazione sanitaria

Quando parliamo di educazione degli adulti, la salute non è

1 Dic 2017

Adult education: Epale’s September focus is health literacy

When we think about adult education, health is rarely the

Epale

1 Dic 2017

Disponibili i materiali del seminario “I CPIA verso l’Europa con EPALE ed Erasmus+”

L’Unità EPALE Italia, in collaborazione con l’Agenzia Erasmus+ Indire, ha

Erasmus+

30 Nov 2017

La Commissione europea ha presentato a Bruxelles i risultati di Erasmus+ per il 2016

Si concludono a Bruxelles oggi, giovedì 30 novembre, le celebrazioni

Etwinning

30 Nov 2017

Sei un eTwinner? Valuta le tue competenze con il progetto MeTP!

Nell’ambito del programma di monitoraggio pedagogico di eTwinning, è stato

30 Nov 2017

Are you an e-Twinner? Assess your skills with the project MeTP!

The project Monitoring eTwinning Practice (MeTP) was developed in the

29 Nov 2017

Labour and training: the new web portal IUL@work

A web portal dedicated to safety and organisation of work

Scuola

29 Nov 2017

Pubblicati gli atti del convegno "CLIL: buone pratiche ed Europ@"

Il 22 settembre l'Istituto Comprensivo "Rossella Casini" di Scandicci (FI)