• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

05/11/2018

Come documenti l’innovazione didattica? Rispondi al questionario online D.I.share!

L’Indire continua nella sua mission di sostegno all’innovazione con un nuovo,...

Leggi tutto

05/11/2018

Educazione degli Adulti: a Milano un incontro per sviluppare e valorizzare lo spirito di imprenditorialità

L’Unità EPALE Italia, che gestisce la community online per l’apprendimento degli...

Leggi tutto

05/11/2018

A Catania la Conferenza nazionale eTwinning

È in programma a Catania dal 7 al 9 novembre la Conferenza nazionale...

Leggi tutto

02/11/2018

Apprendimento professionale e sviluppo della carriera, focus EPALE di novembre

Nel corso della vita professionale è possibile (e auspicabile!) che sia richiesta...

Leggi tutto

31/10/2018

“A ottanta anni dalle leggi razziali del fascismo (1938-2018)”

La storia del fascismo e delle leggi razziali raccontata attraverso fotografie, disegni e...

Leggi tutto

31/10/2018

Online l’Epale Journal su imprenditorialità e formazione – L’Editoriale

Il terzo numero della rivista "Epale Journal on Adult Learning and Continuing...

Leggi tutto

30/10/2018

Premi europei eTwinning 2018, 14 docenti italiani premiati a Varsavia

Nel corso della Conferenza europea eTwinning tenutasi a Varsavia dal 25 al 27 ottobre...

Leggi tutto

29/10/2018

Formazione terziaria professionalizzante: il video del convegno organizzato a Didacta

Lo scorso 20 ottobre, nell'ambito di Fiera Didacta Italia a Firenze, si è tenuto il...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali