• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

03/10/2019

Gli ITS e le competenze per l’Industria 4.0. Focus sugli Istituti Tecnici Superiori l’11 ottobre in un convegno a Didacta

L’ultimo decennio ha visto la nascita e il rapido sviluppo nel nostro Paese del sistema...

Leggi tutto

02/10/2019

Imparare a gestire il corpo e le emozioni. A Didacta un laboratorio sul teatro a scuola

Il rapporto fra scuola e teatro ha in Italia una lunga tradizione I laboratori e le...

Leggi tutto

02/10/2019

Mercoledì 9 ottobre a Didacta il convegno su “Scuola e Digitale”

La rivoluzione digitale ha cambiato la vita degli individui e della società, stabilendo...

Leggi tutto

02/10/2019

Sui banchi 8,4 milioni di studenti. Online l’approfondimento Miur con i dati principali sul nuovo anno scolastico

Quanti sono gli studenti Quante le classi e l’organico dei docenti della scuola...

Leggi tutto

02/10/2019

Fiera Didacta, tutti gli eventi proposti da Regione Toscana

Sul sito di Fiera Didacta Italia, nella sezione “Programma di enti e aziende”, è...

Leggi tutto

01/10/2019

A Roma il 3 e 4 ottobre primo incontro dei nuovi Ambasciatori EPALE

Il nuovo gruppo di Ambasciatori EPALE incontra per la prima volta a Roma il 3 e il 4...

Leggi tutto

01/10/2019

L’importanza di leggere ad alta voce: a Fiera Didacta un convegno per riscoprire il valore di questa pratica

In quest'epoca densa di tecnologia, la lettura cambia ma resiste Assume nuove forme: si...

Leggi tutto

01/10/2019

Fiera Didacta è anche cinema! Scopri gli eventi organizzati dal Miur nel Padiglione Cavaniglia

Nell'ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MiBAC e MIUR, per la...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali