• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

09/05/2020

Erasmus+, videomessaggio dei Ministri Azzolina e Manfredi per la Festa dell’Europa

In occasione della Festa dell’Europa, i Ministri dell’Istruzione, Lucia Azzolina, e...

Leggi tutto

08/05/2020

Ministero Istruzione, pronte le ordinanze su Esami di Stato e valutazione

Sono pronte le ordinanze con le indicazioni per lo svolgimento degli Esami di Stato e la...

Leggi tutto

07/05/2020

Settimana della Musica a scuola, ecco l’elenco dei webinar organizzati dal 25 al 30 maggio

È online l'elenco dei webinar che dal 25 al 30 maggio prossimi, durante la Settimana...

Leggi tutto

07/05/2020

La Commissione Europea a supporto dell’emergenza educativa. Webinar IUL mercoledì 13 maggio

L’Università IUL organizza il webinar gratuito “La Commissione Europea a supporto...

Leggi tutto

06/05/2020

Fondazione Amiotti mette in palio tre premi da 2mila euro per progetti di giochi su sostenibilità ed economia etica

La Fondazione Enrica Amiotti mette in palio 3 premi da 2mila euro per insegnanti delle...

Leggi tutto

06/05/2020

Online le slide e la registrazione del webinar “Didattica a distanza e tutela della privacy”

Per chi non avesse potuto partecipare o fosse interessato a rivederlo, è disponibile la...

Leggi tutto

05/05/2020

eTwinning inaugura dal 5 maggio un nuovo ciclo di incontri online con esperti della didattica

Nei mesi di maggio e giugno l'Unità nazionale eTwinning organizza un nuovo ciclo...

Leggi tutto

05/05/2020

Sabato 23 maggio un’intera giornata dedicata alle STEM

Sabato 23 maggio dalle 10 alle 17 si celebrano gli International STEM Awards 2020, una...

Leggi tutto

05/05/2020

ITS, Azzolina firma il decreto: assegnate risorse per oltre 33 milioni di euro

La Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha firmato il decreto che assegna le risorse...

Leggi tutto
08/05/2020

L'editoriale

di Flaminio Galli

Le misure di contenimento messe in atto per fronteggiare l’emergenza Covid-19 hanno di fatto sospeso in Italia e nel resto d’Europa molte delle attività legate al Programma Erasmus+. In questo momento è importante dare un segnale per il futuro. È bene farlo ora, perché il rischio è che venga messo in discussione il Programma in un momento di difficoltà mondiale. Il Programma Erasmus+ si fonda su due elementi imprescindibili: la mobilità e la conoscenza. Sono due valori che hanno animato, dal 1987 a oggi, lo spirito di oltre 10 milioni di persone in Europa...... continua »

Leggi tutti gli editoriali