• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

19/06/2019

“Cittaslow Education”, a Orvieto l’incontro dei Comuni “lenti” per promuovere la didattica di eTwinning

Nel contesto dell'Assemblea generale della rete Cittaslow International, giovedì 20...

Leggi tutto

17/06/2019

A Torino il 26 giugno una giornata dedicata all’edu-tech

Quali sono le tecnologie per il mondo dell’istruzione che possono favorire un concreto...

Leggi tutto

17/06/2019

Maturità 2019, si comincia mercoledì 19 con la prova di Italiano. Ammesso il 96,3% degli iscritti

Cominciano mercoledì 19 giugno alle ore 830, con la prova di Italiano, gli esami di...

Leggi tutto

17/06/2019

Didattica della Storia: le mostre virtuali della Digital Collection Indire alla terza conferenza AIPH

Dal 24 al 28 giugno, all'Università "Vanvitelli" di Caserta e Santa Maria Capua Vetere...

Leggi tutto

14/06/2019

Ambasciatori Epale, disponibile l’esito della selezione

Si è conclusa la procedura di selezione pubblica lanciata lo scorso mese di marzo per...

Leggi tutto

12/06/2019

Il portale Indire “Scuola2030” protagonista al Festival dello Sviluppo Sostenibile

L'Indire ha recentemente pubblicato "Scuola2030", il portale dove i docenti possono...

Leggi tutto

11/06/2019

Presentazione del libro “La manutenzione del sapere” e incontro con l’autore

Mercoledì 12 giugno l’Unità Epale Italia organizza a Firenze un incontro con...

Leggi tutto

06/06/2019

Prevenzione dell’uso di droga in età scolare, parte la formazione per docenti

Entra nel vivo il progetto “Cuora il futuro”, l'iniziativa che nasce dal piano di...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali