• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

02/02/2016

MIUR e FAI insieme per la scuola

Il FAI - Fondo Ambiente Italiano è una Fondazione senza scopo di lucro che si occupa di...

Leggi tutto

02/02/2016

Ancora aperte le iscrizioni al corso di perfezionamento “BiblioProf” della IUL

C’è tempo fino al 29 febbraio 2016 per iscriversi a "BiblioProf", il corso di...

Leggi tutto

01/02/2016

Maturità 2015, più alti i voti dei diplomati

In concomitanza con l’annuncio delle materie della seconda prova scritta della...

Leggi tutto

29/01/2016

Intervista a Barbara Riccardi, unica docente italiana finalista del Global Teacher Prize

È l'unica italiana fra i 50 finalisti del Global Teacher Prize 2016,  il "premio Nobel...

Leggi tutto

27/01/2016

AperiEPALE, iscrizioni aperte per il primo aperitivo fiorentino

EPALE, la piattaforma online dedicata al settore dell’educazione degli adulti, lancia...

Leggi tutto

27/01/2016

Miglioramento scolastico, apre l’ambiente online per il Nucleo interno di valutazione

L'Indire ha creato uno spazio virtuale al quale le scuole possono iscrivere i membri del...

Leggi tutto

26/01/2016

Primo bilancio sul Programma: molto alta la partecipazione italiana

Sono stati presentati a Bruxelles i risultati raggiunti da Erasmus+ nel primo anno del...

Leggi tutto

26/01/2016

Inaugurazione della mostra “A lezione di razzismo“

Nell’ambito delle celebrazioni della Giornata della Memoria, martedì 26 gennaio alle...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali