• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

21/05/2015

Webinar Scientix sulla robotica educativa

È disponibile la registrazione del seminario online "Robotica educativa e programmazione...

Leggi tutto

20/05/2015

”Scuola Lavoro, le chiavi del futuro”

Alla luce del dibattito parlamentare in materia di istruzione, formazione e lavoro,...

Leggi tutto

20/05/2015

Centenario 1915-2015, a Firenze la premiazione delle scuole

Giovedì 21 maggio alle ore 10 a Firenze, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio...

Leggi tutto

19/05/2015

A Napoli l’incontro del Think Tank delle politiche educative

Venerdì 15 e sabato 16 maggio si è svolto a Napoli il seminario "La Qualità del Futuro...

Leggi tutto

19/05/2015

A Udine il primo incontro Epale

L'Indire - Unità italiana Epale, insieme all'Università della LiberEtà del Friuli...

Leggi tutto

18/05/2015

III Meeting Docenti Virtuali e Insegnanti 2.0

Dal 31 maggio al 2 giugno al Grand Hotel di Lamezia Terme (Catanzaro) è in programma il...

Leggi tutto

18/05/2015

Intelligenza emotiva: report dell’incontro di Firenze

 Si è svolto il 15 maggio, nel Salone de’ Dugento a Palazzo Vecchio di Firenze,...

Leggi tutto

15/05/2015

A Bari il Festival dell’Innovazione

Presente e futuro si incontrano a Bari dal 21 al 23 maggio per la quarta edizione del...

Leggi tutto

14/05/2015

Convegno internazionale “Migliorare la scuola”

In concomitanza con l'apertura della sua nuova sede di Napoli in via Melisurgo 4,...

Leggi tutto
08/05/2020

L'editoriale

di Flaminio Galli

Le misure di contenimento messe in atto per fronteggiare l’emergenza Covid-19 hanno di fatto sospeso in Italia e nel resto d’Europa molte delle attività legate al Programma Erasmus+. In questo momento è importante dare un segnale per il futuro. È bene farlo ora, perché il rischio è che venga messo in discussione il Programma in un momento di difficoltà mondiale. Il Programma Erasmus+ si fonda su due elementi imprescindibili: la mobilità e la conoscenza. Sono due valori che hanno animato, dal 1987 a oggi, lo spirito di oltre 10 milioni di persone in Europa...... continua »

Leggi tutti gli editoriali