• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

12/09/2019

Educazione digitale a scuola in Europa, nuovo rapporto della rete Eurydice

Anche se i vari sistemi educativi europei includono l’educazione digitale nei propri...

Leggi tutto

11/09/2019

Orientarsi nel mondo della rete e del futuro. All’Internet Festival di Pisa una serie di corsi gratuiti per docenti

Preparare i giovani al futuro significa oggi aiutarli a sviluppare e a fare proprie anche...

Leggi tutto

10/09/2019

Opportunità europee per l’istruzione degli adulti. Workshop Erasmus+/ Epale a FierIDA

L'Agenzia Erasmus+ Indire e l'Unità Epale organizzano il 26 settembre a Siena,...

Leggi tutto

10/09/2019

La musica dell’Orchestra Erasmus inaugura Fiera Didacta

Martedì 8 ottobre l'Orchestra Erasmus torna a Firenze per il concerto che aprirà la...

Leggi tutto

10/09/2019

Anna Brancaccio (Miur), “Didacta appuntamento importantissimo per gli operatori della scuola”

La dirigente del Miur Anna Brancaccio ci ricorda l'appuntamento con Fiera Didacta 2019,...

Leggi tutto

09/09/2019

Al Museo ‘900 di Mestre la mostra “Per gioco e sul serio” sulla letteratura giovanile tra Ottocento e Novecento

Con l'inizio del nuovo anno scolastico, M9 - Museo del ’900 di Mestre (VE) inaugura...

Leggi tutto

06/09/2019

Concorso fotografico #EPALEandMe. Scadenza 13 settembre

C'è tempo fino al 13 settembre per partecipare al concorso #EPALEandMe, il contest...

Leggi tutto

06/09/2019

Fablearn Italy, posticipata al 17 settembre la scadenza per l’invio dei paper

Fablearn Italy è la conferenza internazionale dedicata alle connessioni tra making,...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali