• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

28/09/2015

L’apprendimento alternato per gli studenti del Nuovo Millennio

L'apprendimento alternato per gli studenti del Nuovo Millennio  è il titolo...

Leggi tutto

27/09/2015

Le donne nei percorsi educativi per l’uguaglianza. Esperienze, progetti e nuove proposte

Si terrà a Roma presso la Rappresentanza in Italia della Commissione europea il...

Leggi tutto

24/09/2015

Le Piccole Scuole estendono la loro rete nazionale

Nell’ambito delle attività di ricerca del progetto Piccole Scuole Crescono, giovedì...

Leggi tutto

23/09/2015

CLIL e tecnologia a scuola

Integrare il CLIL (Content and Language Integrated Learning) e la tecnologia...

Leggi tutto

18/09/2015

Competenze digitali: il ruolo centrale della scuola

Promuovere un maggiore coinvolgimento dei dirigenti, docenti e personale scolastico per...

Leggi tutto

18/09/2015

I progetti Erasmus+ dedicati al tema immigrazione

In Europa il dibattito sul tema migranti si concentra sul sistema delle quote per Paese...

Leggi tutto

18/09/2015

La didattica laboratoriale nei Poli Tecnico Professionali

Lunedì 21 e martedì 22 settembre si tiene a Lucca il seminario residenziale sul...

Leggi tutto

15/09/2015

Conto alla rovescia per eTwinning Live

Una nuova interfaccia e tanti nuovi strumenti a disposizione della didattica Ancora pochi...

Leggi tutto

14/09/2015

Competenze digitali docenti: in partenza il primo MOOC

E’ in partenza, dal 28 settembre, il primo corso aperto online  del progetto europeo...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali