• it
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

Margherita Di Stasio

Margherita Di Stasio

Ricercatore

PhD in "Contenuti strumenti e problemi della comunicazione", Giovani Ricercatori 2005, all'Indire dal 2007, attualmente mi occupo di crescita professionale del personale docente e innovazione della didattica e della formazione con le nuove tecnologie. Da ottobre 2014 sono ricercatrice e referente del progetto di ricerca Valore formazione.

Attività di ricerca

Partendo da ricerche centrate sulle epistemologie affidabiliste, in ambito di didattica e formazione mi interesso allo sviluppo del concetto di comunità, dalla “comunità di parlanti” alla “comunità di apprendimento”.

In quest’ottica mi sono occupata e mi occupo di:
• ambienti e modelli di apprendimento formale e informale;
• modelli per la crescita e il confronto fra docenti nell’e-learning e nella formazione continua;
• accompagnamento dell’innovazione attraverso percorsi di ricerca azione e ricerca formazione.

Dall’esperienza nei progetti relativi al miglioramento scolastico ho potuto inquadrare lo sviluppo professionale dei docenti come elemento del miglioramento delle istituzioni scolastiche; in quest’ottica mi sono orientata verso il tema della valorizzazione dello sviluppo professionale del personale docente.

La mia attività di ricerca riguarda anche l’uso di tecnologie nella didattica e nella formazione. Rispetto alle strategie didattiche ho un interesse specifico nei confronti del game based learning e dell’uso dei linguaggi di programmazione.