• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Tania Iommi

Tania Iommi

Laureata in Lettere, ho conseguito un Master di II Livello in Multimedialità per l’Elearning. Ho iniziato la mia collaborazione con Indire nel 2005 occupandomi della progettazione di percorsi formativi per docenti in modalità “blended” e in azioni volte all’integrazione delle ICT nella didattica, come il progetto «Digiscuola» e i piani di formazione sulla LIM in seno al Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD 2007-2012).

Attività

Collaboro con il gruppo di ricerca che si occupa dell’implementazione di percorsi di didattica a distanza in contesti di scuole isolate e/o di piccole dimensioni, con presenza di pluriclassi, per garantire una scuola di qualità anche in condizioni potenzialmente penalizzanti (progetto «Piccole scuole crescono»). Partecipo alla ricerca sull’estensione di metodologie attive nella pratica educativa quotidiana, soprattutto in quelle discipline nelle quali gli studenti hanno maggiori difficoltà nella scuola secondaria di secondo grado («La didattica laboratoriale nei poli tecnico-professionali»); faccio parte del gruppo di progetto di «Avanguardie educative» occupandomi prevalentemente della progettazione, implementazione e monitoraggio dell’ambiente online per l’assistenza alle scuole coinvolte.