• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

D.I.share – Esperienze, strumenti, risorse per la scuola

D.I.share ha l’obiettivo di essere uno strumento accessibile e dinamico attraverso cui dialogare, condividere online pratiche ed esperienze didattiche, scoprire nuove risorse in ottica di scambio e confronto.

 

Un progetto aperto

Il progetto nasce dal presupposto che il concetto di innovazione didattica è in continuo divenire e si arricchisce non soltanto con il contributo della ricerca e da quanto viene offerto dalle autorevoli fonti nazionali e internazionali, ma anche e soprattutto grazie all’impulso dato dalle scuole. Il lavoro dell’insegnante oggi non può prescindere dagli aspetti che caratterizzano la nostra società: complessità, rapidità del cambiamento, collaborazione internazionale, rivoluzione del mercato del lavoro. Ecco perché D.I.share sarà uno strumento flessibile, pronto al confronto e a una rigenerazione continua… in una parola, aperto.

 

Un progetto amichevole

Il progetto permetterà al docente di avere sempre facilmente a disposizione gli “attrezzi del mestiere”, in un’ottica di miglioramento continuo. Sappiamo che nel mondo della scuola l’innovazione nasce dall’impegno quotidiano del docente e dal confronto professionale che crea scambio, arricchimento reciproco, sviluppo. L’Indire sostiene questo cammino: D.I.share sarà una risorsa in continua espansione, uno strumento che ci auguriamo diventi indispensabile proprio come lo sono le biblioteche tradizionali, ma con l’indubbio vantaggio di essere sempre aggiornato, amichevole, di facile utilizzo e a portata di mano.

 

Con D.I.share potrai:

  • Scoprire e condividere le buone pratiche metodologiche, disciplinari e interdisciplinari, possibile fonte di ispirazione per attività educative formali e non formali
    Molti docenti sperimentano quotidianamente in classe pratiche innovative: D.I.share sarà un bacino di esperienze didattiche realizzate dalle scuole per facilitare la contaminazione tra pari, la replicabilità, lo scambio delle idee, la condivisione di strategie didattiche e l’applicazione di metodi innovativi.  
  • Accedere a contenuti innovativi per la didattica in aula
    D.I.share metterà a disposizione risorse didattiche selezionate e in continuo aggiornamento e il docente potrà trovare facilmente materiali utili per la didattica in classe.
  • Comunicare e documentare le pratiche didattiche
    D.I.share fornirà strumenti di semplice utilizzo per segnalare ai colleghi esperienze didattiche, pratiche e metodi innovativi.
  • Dialogare con altri docenti sul tema di innovazione
    Per facilitare lo sviluppo di community professionali e per capire che cosa funziona e che cosa no.

 

Per gli insegnanti… ma non solo

Il progetto si rivolge ai professionisti della scuola, ma accoglierà anche altri protagonisti di questo mondo: in primo luogo gli studenti, ma anche gli enti pubblici e privati che sul territorio operano con le scuole in progetti di educazione non formale; e ancora, ad esempio, le università e i centri di ricerca nazionali e internazionali.

 

Gli strumenti principali

L’ambiente web di D.I.share sarà articolato in tre sezioni:

  1. Buone pratiche scolastiche innovative
  2. Risorse educative
  3. Strumenti di documentazione per descrivere le proprie innovazioni didattiche e per condividerle nell’ambiente D.I.share

 

Comunicaci la tua idea di innovazione!

Siamo pronti a raccogliere le vostre buone pratiche e le soluzioni didattiche che avete messo a punto: segnalateci i progetti che ritenete innovativi ed entriamo in contatto!

Condividere non è soltanto un verbo di moda: è oggi una necessità e un’opportunità!