• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

Indagine sul fabbisogno formativo e le competenze digitali P.U. 2007/13

Rilevazione fabbisogni formativi e competenze digitali studenti e docenti  PON

All’interno del Programma Operativo Nazionale PON Istruzione “Competenze per lo Sviluppo” 2007-2013, l’Indire ha condotto una serie di attività di ricerca per rispondere alle esigenze conoscitive sul fabbisogno formativo e sul grado di digitalizzazione dei docenti e studenti che hanno partecipato agli interventi formativi promossi dalla Programmazione Unitaria nel periodo 2007-2013.

L’indagine, realizzata nel 2015, ha coinvolto 9.508 studenti e 7.732 docenti di istituti scolastici di ogni ordine e grado delle regioni dell’obiettivo Convergenza (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia).

La rilevazione ha esplorato l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione in termini di competenze digitali possedute dagli studenti e dai docenti, a partire dalle indicazioni comunitarie e dalle indagini realizzate in ambito europeo e internazionale, riguardo l’utilizzo delle tecnologie e il livello di sviluppo delle competenze digitali nel sistema di Istruzione italiano.

Le principali dimensioni indagate sono state, per i docenti:

  • Habitat tecnologico dentro e fuori la scuola
  • Usi delle tecnologie in contesti didattici
  • Percezione di competenze in ambito digitale e fabbisogni formativi

Per quanto riguarda gli studenti , invece, si è analizzato:

  • Habitat tecnologico e supporto nell’uso delle ICT dentro e fuori la scuola
  • Usi delle tecnologie a scuola
  • Usi della tecnologia fuori dalla scuola e nel tempo libero
  • Percezione di competenze in ambito digitale e fabbisogni formativi

Nel corso del 2016 partirà una nuova rilevazione sulle competenze digitali e fabbisogni formativi dei docenti e studenti che partecipano ai Programmi Operativi Nazionali 2013-2020.

***

English version

Therein the “Competenze per lo Sviluppo 2007-2013” National Operative Programme, INDIRE carried out several research activities aimed at understanding the level of digital literacy of students and teachers and their learning needs.

This research, concluded in 2015, has involved 9508 students and 7732 teachers from schools of every level and grade coming from four Italian “Obiettivo Convergenza” Regions (Calabria, Campania, Puglia, Sicily).

Starting from an international benchmark based on national and international researches and on the main frameworks on digital competences, the research has investigated behaviors and attitudes of Italian students and teachers.

In particular, the main dimensions explored, for teachers, have been:

  • ICT habitat inside and outside the school;
  • Didactic use of ICT;
  • Perception of efficacy and learning needs.

For students, instead, the main aspects investigated have been:

  • ICT habitat and support in using ICT;
  • Use of ICT at school;
  • Use of ICT outside the school for educational goals and in the free time;
  • Perception of competence and learning needs.

A new survey will be implemented during the years 2016-2017, aimed at wide the research to all the Italian Regions involved in the 2013-2020 National Operative Programmes.