• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

Modelli formativi

Modelli formativi è una ricerca condotta dall’Indire sulle metodologie più efficaci per lo sviluppo professionale degli insegnanti. Attraverso questo progetto l’Istituto intende sperimentare modelli, strategie e ambienti innovativi per la formazione in presenza e online destinata a singoli docenti, ma anche a scuole e reti di scuole in materia di formazione docenti.

All’interno di Modelli formativi sono previste attività di ricerca esplorativa e ricerca azione:

Le attività di ricerca esplorativa hanno la finalità di studiare i bisogni, le buone pratiche e i modelli che emergono dal mondo della scuola sia nell’ambito delle iniziative di formazione gestite dall’Indire, sia dalla ricerca didattica attraverso attività di rassegna sistematica e studi di caso.

La ricerca azione vuole sperimentare metodi, strumenti e strategie per la formazione in servizio, verificare le ipotesi di ricerca formulate, valutare l’efficacia e la sostenibilità dei modelli sperimentati e sviluppare prodotti per i progetti in affido e le attività formative dei progetti di ricerca dell’Istituto.

Se la ricerca esplorativa si configura come un osservatorio permanente sul mondo della formazione in servizio, le attività di ricerca-azione nascono invece da problemi  specifici identificati nell’ambito delle formazioni pregresse, sia sulla base di monitoraggi sia attraverso le analisi dei ricercatori Indire.

Sulla base di queste criticità, si ritiene opportuno dedicare le attività di ricerca alla formazione centrata sulle pratiche, in particolare riguardo alle strategie che mirano a colmare il gap tra istruzione teorica e formazione nell’agire professionale. Secondo quanto emerge dalle ricerche, questo divario è avvertito dai docenti come un problema generalizzato della formazione in servizio (Talis 2013).

L’attività finora svolta ha ottenuto un riscontro positivo da parte dei corsisti, ma i monitoraggi e le analisi dei ricercatori dell’Indire rilevano la presenza di alcune criticità legate soprattutto all’esigenza dei docenti di contenuti basati su pratiche reali legate alla scuola. La ricerca sul campo è stata pertanto orientata in modo tale da rispondere ai problemi degli insegnanti. L’intento è quello di individuare nuovi processi e formati per la realizzazione di contenuti centrati su pratiche autentiche per la formazione in presenza e online e di sperimentare un nuovo modello di attività riflessiva focalizzato sull’uso del video come strumento di osservazione indiretta e condivisione. La ricerca è inoltre orientata alla sperimentazione di un nuovo modello di apprendimento online, centrato sulle pratiche di insegnamento, aperto e flessibile, destinato a singoli docenti e finalizzato alla formazione continua.