Ricerca e innovazione per la scuola italiana

Perine

Perine è un database per la ricerca educativa in Europa.

Il progetto nasce nell’ambito del programma quadro 5 della Commissione delle Comunità europee, per iniziativa dei membri della rete 12 (‘Information Centres and Libraries in Educational Research’) dell’ EERA (European Educational Research Association), con l’obiettivo di facilitare l’accesso all’informazione che sta alla base della ricerca educativa .

Iniziato nel gennaio 2002, e destinato a durare tre anni, il progetto è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito delle attività relative all’accesso alle infrastrutture di ricerca nel quadro del programma ‘Improving Human Research Potential and the Socio-economic Knowledge Base’ (Programma quadro 5). PERINE coinvolge al momento istituzioni di ricerca e documentazione educativa di otto paesi, ma aspira ad allargare in progress il numero degli aderenti. Interessi già presenti nell’EERA vi sono rappresentati. PERINE si collega infatti direttamente agli obiettivi iniziali della rete 12 dell’EERA, vale a dire: “…sostenere i ricercatori ed i decisori politici nel settore educativo, fornendo informazione su risorse informative, banche dati e biblioteche specializzate e favorendo l’accesso a tali risorse… esplorare e sviluppare cooperazione per creare efficaci strumenti di disseminazione e informazione relativamente alle risorse”.

Obiettivi
Attraverso una stretta collaborazione tra fornitori di servizi di informazione nel settore, ricercatori ed utenti, la rete si propone di censire a livello europeo fonti di informazione e risorse Internet che possono sostenere la ricerca educativa e promuovere collaborazione e pratiche di qualità nel trattamento e nell’uso di tale informazione. La banca dati, che rappresenterà il prodotto centrale del lavoro comune, conterrà record relativi a varie tipologie di risorse prodotte nell’ambito dei paesi partner: siti degli istituti, associazioni, centri di ricerca, dipartimenti di scienze dell’educazione; cataloghi e repertori specializzati in linea; i servizi di informazione sulle comunità di ricerca e le loro attività, virtual libraries nel settore, periodici digitali specializzati, saggi e ricerche nel campo pubblicati direttamente in rete.