• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Progetto “Cuora il futuro”

Il progetto “Cuora il futuro”, nato dalla collaborazione tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dell’Istruzione, ha l’obiettivo di costruire un percorso di azioni concrete e di divulgazione efficace, finalizzato a contrastare e a prevenire l’uso di droghe nella popolazione.

Attraverso la realizzazione di programmi educativi e di iniziative rivolte agli studenti delle scuole, ma anche agli insegnanti e ai genitori, il progetto vuol mettere in atto una strategia di comunicazione, sensibilizzazione ed educazione in materia di prevenzione all’uso di sostanze stupefacenti.

Parte essenziale del progetto, di durata biennale, sarà la realizzazione di un portale (a breve online) costituito da un sito e da una piattaforma web gestita in partnership con l’università telematica IUL che gestirà completamente le attività di formazione online per tutta la durata del progetto. La piattaforma è infatti lo strumento principale di diffusione e di divulgazione delle iniziative previste e potrà ospitare eventuali percorsi formativi pilota e sperimentali rivolti a docenti e a studenti.

In base all’accordo stipulato con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Indire ha il compito di supportare il Miur nella realizzazione del piano formativo attraverso la realizzazione della formazione online dei docenti aderenti e offrendo supporto tecnico e progettuale.

Sul sito web saranno pubblicati i materiali operativi e di consultazione, la normativa e i documenti, una bibliografia di riferimento e i link ai principali siti di interesse. L’ambiente virtuale in cui i docenti potranno confrontarsi consentirà la condivisione delle esperienze e una formazione non solo tra insegnanti dello stesso istituto, ma anche tra scuole diverse.

L’Indire si occuperà inoltre della campagna informativa a studenti e famiglie con un piano di interventi mirati, volti alla diffusione del messaggio attraverso i vari media (piattaforma, opuscoli, stampa, tv, web ecc.). L’istituto coadiuverà le scuole nella realizzazione di iniziative di sensibilizzazione sul territorio per rafforzare e diffondere più capillarmente il messaggio della campagna informativa. Sempre di competenza dell’Indire saranno infine le attività di valorizzazione e disseminazione del progetto attraverso l’organizzazione di eventi come presentazioni, incontri a tema, dibattiti e azioni specifiche sul territorio a favore di studenti, scuole, famiglie e istituzioni.

 

ACCEDI ALLA FORMAZIONE ONLINE >>