La Riforma


Per la prima volta in Italia dopo la Riforma Gentile del 1923, si mette mano alla scuola con una riforma organica di tutti i cicli.

Le scuole elementari e medie cambiano dal 1° settembre 2009, le superiori dal 1° settembre 2010.

Il Consiglio dei Ministri del 4 febbraio 2010 ha approvato la riforma del riordino del secondo ciclo di istruzione. 

Il Presidente della Repubblica, in data 15 marzo 2010, ha emanato  i Regolamenti di riordino dei licei, di riordino degli istituti tecnici, di riordino degli istituti professionali.

Il nuovo modello partirą gradualmente, coinvolgendo a partire dall'anno scolastico 2010/11 le classi prime.