Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Bandi di concorso

In espletamento

Avviso di selezione volto al superamento del precariato tramite procedura comparativa per esami riservata agli aventi diritto di cui all’art. 20 comma 2 del d.lgs. 75/2017 per la copertura di n. 20 posti nel profilo di Collaboratore Tecnico degli Enti di Ricerca (VI livello professionale) e n. 1 posto nel profilo di Collaboratore di Amministrazione (VII livello professionale) a tempo indeterminato

E’ indetta la procedura di selezione pubblica mediante procedura comparativa per esami riservata agli aventi diritto di cui all’art. 20 comma 2 del D.Lgs. 75/2017 e smi
per la copertura di n. 20 posti nel profilo di Collaboratore Tecnico degli Enti di Ricerca (VI Livello Professionale) e n. 1 posto nel profilo di Collaboratore Amministrativo (VII
Livello professionale).

Requisiti per la stabilizzazione


1. Per l’ammissione alla procedura di stabilizzazione è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

Comuni ad entrambi i profili di partecipazione

Essere titolare di un contratto di lavoro flessibile (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre
forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) successivamente al 28/8/2015 (data di entrata in vigore della legge 124/2015) presso l’INDIRE, svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione ed essere inserito negli elenchi pubblicati con Decreto Prot. n. 40871 del 01.12.2021 e Decreto prot. n. 44256 del 21.12.2021.

Specifici per profilo di Partecipazione


1) Collaboratore Tecnico degli Enti di Ricerca (VI Livello Professionale)

Aver maturato, alla data di pubblicazione del bando, almeno 3 anni di servizio anche non continuativi, e anche con diverse tipologie di contratti flessibili (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione.

2) Collaboratore Amministrativo (VII Livello professionale)

Aver maturato, alla data di pubblicazione del bando, almeno 3 anni di servizio anche non continuativi, e anche con diverse tipologie di contratti flessibili (contratti di lavoro subordinato
a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione.

 Al fine della stabilizzazione oggetto della presente procedura è richiesto che i candidati non debbano essere titolari di un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato sia
alla data di scadenza della presentazione delle domande, che alla data dell’eventuale assunzione. A tal fine, il candidato deve comunicare tempestivamente qualsiasi variazione
intervenuta in tal senso.

E ammessa la partecipazione per un solo profilo professionale, pena linammissibilità della candidatura.

La domanda di partecipazione, firmata per esteso ed in originale, deve essere redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al presente Avviso (all.A) e dovrà pervenire all’INDIRE, Via M. Buonarroti 10, 50122 Firenze a pena d’inammissibilità entro il 12 gennaio 2022.

Il termine per la proposizione delle candidature è perentorio. Non saranno considerate valide le candidature pervenute oltre la scadenza del predetto termine anche se spedite in tempo utile. Qualora la domanda sia trasmessa in modalità cartacea non fa fede il timbro postale accettante. Qualora la domanda sia trasmessa a mezzo PEC, sarà prodotta in tempo utile nel giorno previsto per la scadenza purché pervenga entro le ore 23:59.

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 5 della legge 7 Agosto 1990, n. 241, il responsabile del procedimento nella presente selezione è il Dott. Flaminio Galli, in qualità di responsabile
con potere di gestione del personale dipendente e non ivi compresa la stipula dei contratti di lavoro, di prestazione d’opera e di ricerca.


 Il testo del bando è pubblicato sul sito dell’INDIRE.

 Per ulteriori informazioni sulla presente procedura si potrà scrivere al seguente indirizzo mail
concorsi@indire.it.