Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Bandi di gara e contratti

In espletamento

Avviso esplorativo per manifestazione di interesse finalizzato all’eventuale avvio di procedura negoziata sotto soglia comunitaria per l’affidamento del servizio di pulizie e igienizzazione della sede Indire Nucleo Territoriale Centro e Erasmus+, via Guidubaldo Del Monte 54 – 00197 ROMA

Con il presente avviso questo Istituto intende raccogliere manifestazioni di interesse finalizzate a individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, gli operatori economici da invitare alla eventuale successiva procedura negoziata per affidamento del servizio di pulizie e  igienizzazione della sede Indire ed Erasmus+ di Roma.

Si precisa che nel rispetto del principio di rotazione, il contraente uscente, così come gli operatori economici invitati e non affidatari nel precedente affidamento, non potranno partecipare al presente avviso (si veda quanto stabilito dalla Delibera dell’ANAC n. 1097 del 26 ottobre 2016 afferente le Linee Guida n. 4, di attuazione del D.lgs 18 aprile 2016, n. 50 …” Si applica il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti, con riferimento all’affidamento immediatamente precedente a quello di cui si tratti, nei casi in cui i due affidamenti, quello precedente e quello attuale, abbiamo ad oggetto una commessa rientrante nello stesso settore merceologico, ovvero nella stessa categoria di opere ancora nella stesso settore di servizi”…“ Il principio di rotazione comporta di norma il divieto di invito a procedure dirette all’assegnazione di un appalto, nei confronti del contraente uscente e dell’operatore invitato e non affidatario nel precedente affidamento” nonché dal recente decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 conv. con modificazione in Legge 120/2020 «Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale» in tema di contratti pubblici, trasparenza e anticorruzione” e il relativo esame e commento da parte dell’ANAC).

Procedura di scelta del contraente: Procedura negoziata telematica sotto soglia comunitaria, esperita con la modalità della RdO sul MePA ai sensi dell’articolo 1 comma 2, lett. b), D.L. n. 76/2020, convertito in L.n. 120/2020, previa pubblicazione di avviso per manifestazione di interesse.

 

Importo massimo stimato indicativo dell’appalto, al netto di I.V.A. e degli oneri per la sicurezza dovuti a rischi da interferenze, posto a base d’asta per nr 2 (due) anni, per la realizzazione di quanto indicato al precedente punto 2, è stimato in € 45.000,00 (IVA al 22% esclusa)
L’importo degli oneri per la sicurezza da interferenze è pari a € 200,00 e non è soggetto a ribasso.
La presentazione della domanda di manifestazioni di interesse dovrà pervenire entro le ore 23.59 del giorno 10 gennaio 2021.

 

Gli operatori interessati possono richiedere CHIARIMENTI esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: indire@pec.it
(e per conoscenza a c.zampini@indire.it ) entro le ore 12 del giorno 04/01/2021.

Per maggiori informazioni su Amministrazione proponente, oggetto e specifiche dell’appalto, luogo di esecuzione dell’appalto, criterio di aggiudicazione, requisiti di partecipazione, modalità e termini di presentazione della domanda, svolgimento della selezione e per quanto non qui specificato, si invita a prendere visione dell’avviso.Per eventuali informazioni: tel. 0645434558.

Responsabile Unico del Procedimento: Valentina Cucci