• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

21/04/2021

[ROOMS]ᶟ, l’esperienza di teatro virtuale e interattivo per studenti e docenti

Il teatro è questo: l'arte di vedere noi stessi, l'arte di vedere noi stessi! (Augusto...

Leggi tutto

20/04/2021

Educare alla complessità. La memoria tra analogico e digitale: un approccio “selvaggio”

La realtà è complessa, oggi più di ieri, domani lo sarà più di oggi La tradizionale...

Leggi tutto

19/04/2021

Maestre e maestri nel XX secolo. Una mostra digitale e una rassegna online li raccontano

Maestre e maestri al centro di due iniziative: un incontro online organizzato...

Leggi tutto

19/04/2021

ITS Pop Days ai blocchi di partenza, a maggio la prima fiera virtuale degli Istituti Tecnici Superiori

Diffondere e implementare la conoscenza degli Istituti Tecnici Superiori (ITS),...

Leggi tutto

19/04/2021

Le strutture dei sistemi educativi europei 2020/2021 nel nuovo Quaderno di Eurydice Italia

Il numero appena pubblicato della collana I Quaderni di Eurydice Italia dedica come ogni...

Leggi tutto

16/04/2021

Al via la quarta edizione delle Olimpiadi nazionali di Debate 2021

La quarta edizione delle Olimpiadi Nazionali di Debate si svolgerà online dal 19 al 24...

Leggi tutto

16/04/2021

Giovedì 22 aprile, il webinar delle Avanguardie educative sull’idea “Uso flessibile del tempo”

Nella visione del Movimento delle Avanguardie educative, il tempo- scuola è elemento...

Leggi tutto

14/04/2021

Didattica e saperi disciplinari: al via il ciclo di webinar dell’Osservatorio Sird

L'Osservatorio SIRD (Società Italiana Ricerca Didattica) organizza  un ciclo di webinar...

Leggi tutto
08/05/2020

L'editoriale

di Flaminio Galli

Le misure di contenimento messe in atto per fronteggiare l’emergenza Covid-19 hanno di fatto sospeso in Italia e nel resto d’Europa molte delle attività legate al Programma Erasmus+. In questo momento è importante dare un segnale per il futuro. È bene farlo ora, perché il rischio è che venga messo in discussione il Programma in un momento di difficoltà mondiale. Il Programma Erasmus+ si fonda su due elementi imprescindibili: la mobilità e la conoscenza. Sono due valori che hanno animato, dal 1987 a oggi, lo spirito di oltre 10 milioni di persone in Europa...... continua »

Leggi tutti gli editoriali