• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

“Maestre di frontiera – Storie di piccole scuole nel lungo corso del XX secolo”

“Maestre di frontiera – Storie di piccole scuole nel lungo corso del XX secolo” è il progetto di messa online e diffusione delle pagine dei diari personali di dieci maestre di ‘confine’, donne e docenti impiegate nei luoghi più remoti dell’Italia dei primi del ‘900.
L’attrice Elisa Cecilia Langone ha dato voce a queste storie, che si sono trasformate in una serie di podcast liberamente accessibili.
I contesti che fanno da sfondo ai racconti sono territori in cui l’identità di maestra doveva necessariamente sfumare per lasciare spazio all’incontro con realtà complesse legate alle differenze linguistiche, culturali e sociali.
Sole e prive di supporti, le maestre interpretate nei podcast rappresentano alcune tra le numerosissime protagoniste del processo di scolarizzazione di massa, rivolto alle zone periferiche del Paese e ad una ‘diversità’ marginalizzata e considerata semplicemente ‘da superare’. Proprio per questo, grazie ai diari, ai ricordi e alle narrazioni delle stesse, emergono dai singoli racconti biografico-professionali significative riflessioni legate a un’analisi pedagogica, storica e sociale di un’Italia molto spesso ignorata o sottovalutata.

Il progetto nasce anche in relazione alla volontà di mettere a disposizione contenuti utili alla didattica in classe e come occasione divulgativa dello studio delle fonti storiche e nell’ambito della Public History. Questa serie di podcast è parte integrante della ricerca iniziata con il Quaderno delle Piccole Scuole dal titolo omonimo a cura di Pamela Giorgi (ricercatrice Indire) e della professoressa Raffaella Calgaro (ITT “G. Chilesotti” Thiene – Vicenza).

 

 

 

 


La realizzazione tecnica dei podcast è a cura di Michele Squillantini e Fabiana Bertazzi.