• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Isabel de Maurissens

Isabel de Maurissens

Ricercatore

Dal 2014 sono ricercatrice presso Indire, dopo aver svolto una lunga attività di documentalista nell’Istituto. Mi occupo di aspetti visivi nell’educazione sia in termini di ricerca che di formazione del personale della scuola. Dal 2019 contribuisco all’Azione strategica “Scuola2030” e a due linee di ricerca Indire tra cui “Modelli e metodologie per l’analisi, la lettura e la documentazione dei principali fenomeni del sistema scolastico” e quella dedicata all’archivio storico e documentale.

Formazione: Laurea in Giurisprudenza, tesi in Diritto internazionale pubblico (Università degli Studi di Parma,1987). Master di II livello in Rendicontazione, Innovazione e Sostenibilità (Università di Roma Tor Vergata, 2018).

Da dicembre 2020 sono Ambasciatrice del Patto per il Clima EU.

Attività di ricerca

Nel 2016, coordinamento della ricerca “DSinrete – Reti professionali, modelli formativi e profilo del Dirigente Scolastico”, nella quale è stato sperimentato un modello di portfolio visivo rivolto ai dirigenti per l’autovalutazione.

Dal 2017, sperimentazione sistematica della metodologia dell’analisi visuale in numerosi corsi di formazione su temi relativi allo sviluppo sostenibile e alla cittadinanza globale a livello regionale e nazionale.

Dal 2018, azioni strategiche per la concreta diffusione dell’educazione allo sviluppo sostenibile, tra cui il contributo all’azione “Scuola2030 – Educazione per la creazione di valore”, che ha dato origine al portale scuola2030.indire.it

Ho recentemente condotto una ricerca su “Ontologia degli sfondi nell’apprendimento a distanza. Correlazioni tra sfondo virtuali e rapporto educativo” con Nicola Barbuti (Università di Bari), classificata come best paper “Antonio Cerrato” al Convegno internazionale “Technology enhanced learning environments for blended education” (gennaio 2021).

Attualmente faccio parte dell’Osservatorio DDI di Indire.