• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Monitoraggio nazionale del Piano delle arti

Il Piano triennale delle arti, istituito con Decreto Legislativo del 13 aprile 2017 n. 60 e adottato con DPCM del 30 dicembre 2017, è lo strumento di attuazione della promozione della cultura umanistica che descrive le misure e i finanziamenti a disposizione delle scuole italiane per realizzare i percorsi incentrati sui temi della creatività:

  • Area musicale-coreutica
  • Area teatrale-performativa
  • Area artistico-visiva
  • Area linguistico-creativa

Nel Piano delle arti si esprime una nuova concezione di scuola, nella quale trova piena cittadinanza il riconoscimento del valore delle attività scolastiche connesse con la manifestazione delle molteplici espressività artistiche, nella consapevolezza che la pratica e lo studio delle arti sono una componente fondamentale e pienamente inclusiva per la crescita della persona,  offrendo un’esperienza formativa completa in cui mente e corpo, creatività e manualità, pratica e teoria, unicità e socialità si incontrano in un dialogo costante e virtuoso.

In tale contesto, il Ministero dell’Istruzione si avvale della collaborazione dell’Indire per la realizzazione del monitoraggio nazionale del Piano triennale delle arti, che rappresenta uno strumento di conoscenza del sistema, ma anche un modo per sensibilizzare e coinvolgere nella documentazione delle attività, nella raccolta e diffusione delle buone pratiche, nella formazione e supporto ai docenti impegnati nello sviluppo dei percorsi e, infine, nel supporto all’attivazione di laboratori permanenti di didattica dell’espressione creativa.

L’Indire ha pertanto realizzato un piano di monitoraggio articolato in tre annualità, in cui l’analisi dei dati quantitativi è integrata con lo sviluppo di approfondimenti qualitativi, per fornire una rappresentazione degli aspetti ‘macro’ delle attività realizzate dalle scuole nell’ambito delle azioni e delle misure previste dal Piano, ma anche un sottosistema informativo mirato all’individuazione e alla valorizzazione delle buone pratiche, degli aspetti metodologici e di innovazione.

Per informazioni ulteriori su progetti, attività, pubblicazioni e articoli afferenti alla Struttura di ricerca, è possibile andare all’indirizzo: https://musica.indire.it.