• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

GPU – Gestione della Programmazione Unitaria 2007-2013

 

Il sistema Gestione della Programmazione Unitaria 2007-2013 (GPU), a titolarità del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), è un ambiente per la governance online dei Programmi Operativi Nazionali PON “Competenze per lo Sviluppo” e “Ambienti per l’Apprendimento” che, in stretto collegamento con il SIDI – sistema informativo del MIUR per la documentazione finanziaria – semplifica e migliora la gestione, la documentazione e il monitoraggio dei progetti delle scuole delle Regioni Obiettivo Convergenza (ex Obiettivo 1 – Campania, Calabria, Puglia e Sicilia), finanziati con il Fondo Sociale Europeo (FSE) e il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).
Il sistema è stato sviluppato coerentemente con le indicazioni della strategia della politica di coesione e in base ai regolamenti comunitari (n. 1080, 1081, 1083 del 2006), che invitano ogni Autorità di Gestione nazionale, responsabile della gestione e dell’attuazione del Programma Operativo,  a “garantire l’esistenza di un sistema informatizzato di registrazione e conservazione dei dati contabili relativi a ciascuna operazione svolta nell’ambito del programma operativo, nonché la raccolta dei dati relativi all’attuazione necessari per la gestione finanziaria, la sorveglianza, le verifiche, gli audit e la valutazione” (art. 60 del art. 60 del Regolamento 1083/2006).
GPU è il risultato della ricerca e della sperimentazione attuata da INDIRE di un innovativo approccio alla documentazione e al monitoraggio – utilizzato come prototipo in occasione della Programmazione 2000-2006 – che, negli anni, si è rivelato un efficace strumento per gestire i Programmi e monitorare l’andamento degli interventi formativi e infrastrutturali realizzati. Il sistema è stato costruito per adattarsi sia ai molteplici bisogni gestionali delle scuole – facilitando la loro partecipazione ai Programmi – sia alle esigenze di monitoraggio, di valutazione dei risultati e di programmazione dell’Autorità di Gestione. Grazie alle sue caratteristiche e alla sua flessibilità, GPU consente di gestire e documentare processi complessi (dalla progettazione alla comunicazione, fino alla diffusione dei risultati delle attività), supportando l’organizzazione scolastica nei processi di autovalutazione, di innovazione didattica e del miglioramento continuo. Per rispondere alle esigenze conoscitive dell’Autorità di Gestione, del Comitato di Sorveglianza e degli stakeholder coinvolti, il sistema permette inoltre di rilevare la partecipazione di tutti gli operatori, docenti, tutor e alunni delle Regioni dell’Obiettivo Convergenza e di somministrare loro rilevazioni strutturate che prevedono interviste e questionari per indagare, ad esempio, la percezione dell’efficacia dell’offerta formativa erogata nei corsi.
GPU è progettato e sviluppato dal Gruppo di Progetto Indire che è impegnato nella realizzazione di rapporti di monitoraggio sull’andamento degli interventi finanziati e di attività di ricerca sugli strumenti e le metodologie per l’informazione, la comunicazione e la documentazione. Il Gruppo di Progetto conduce, inoltre, specifiche indagini conoscitive sulla ricaduta delle azioni dei Programmi in termini di innovazione e miglioramento dei servizi di istruzione e formazione e fornisce assistenza e consulenza tecnica, per accompagnare i beneficiari e i destinatari nella partecipazione ai Programmi; gestisce, anche in itinere, azioni di comunicazione dei risultati e delle attività del Progetto e supporta le azioni di pubblicità e di socializzazione attivate dai beneficiari.