Biblioteca dell’innovazione

L'iniziativa

In collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, INDIRE apre alla scuola italiana la Biblioteca dell’Innovazione, un ambiente online pensato per scoprire e proporre esperienze, idee e risorse funzionali al rinnovamento del modello scolastico.

La Biblioteca è un luogo di ispirazione creativa in cui si possono trovare e utilizzare, riadattandole ai propri contesti, le esperienze didattiche più innovative.

Tre le tipologie di contenuto presenti in piattaforma, realizzate da scuole e enti di ricerca:

  • esperienze di innovazione, ovvero video che raccontano le buone pratiche didattiche e organizzative orientate alla trasformazione del modello scolastico
  • risorse didattiche, cioè documenti, tutorial e materiali a corredo delle esperienze innovative
  • videolezioni di esperti e docenti a sostegno del dibattito sui principali temi educativi e di carattere disciplinare.

Per facilitare la navigazione tra le varie risorse, la Biblioteca è organizzata in canali tematici implementabili nel tempo anche in base alle proposte e alle esigenze che arriveranno dalle scuole.

La piattaforma offre a tutti gli attori della scuola due diverse funzionalità:

  • Consulta la biblioteca, dove le risorse validate sono ricercabili secondo un sistema di indicizzazione semantico
  • Proponi la tua esperienza, nella quale le scuole possono candidare le proprie pratiche didattiche e organizzative, in un’ottica di condivisione tra pari.

L’ambiente online è corredato di strumenti, tutorial e linee guida che spiegano agli utenti come documentare attraverso i video, indipendentemente dal grado di competenza e preparazione alla produzione audiovisiva.

Il sistema di indicizzazione semantica è funzionale allo sviluppo di soluzioni di learning analytics, adaptive learning e applicazioni di intelligenza artificiale.

Forte della sua centenaria esperienza nel campo della documentazione in ambito educativo, con questo progetto INDIRE punta, grazie al prezioso contributo della comunità scolastica, a promuovere processi di innovazione sostenibile attraverso pratiche didattiche che possono essere trasferite, riadattate ai singoli contesti educativi e nuovamente riproposte, in pieno spirito di cooperazione e interazione professionale fra pari.

Con la Biblioteca dell’Innovazione, le scuole hanno finalmente l’opportunità di raccontarsi, diventando protagoniste di un nuovo modo di fare didattica.

 

 

Archivio webinar

Data e ora
Webinar
Registrazione
01/06/2021
17:00 - 18.30
LuccAway - Un portale e-commerce per il territorio

“LuccAway” è un percorso di Service Learning, implementato dalla classe terza dell’Istituto Professionale Servizi Commerciali dell’ISI “Sandro Pertini” di Lucca, nato prima dell’emergenza sanitaria e consistito nella progettazione di un portale di e-commerce per la vendita di prodotti dell’artigianato locale allo scopo di promuovere e sostenere il commercio delle piccole imprese del territorio. Durante l’emergenza sanitaria, si è adattato alle circostanze diventando un vero e proprio marketplace sul modello Amazon.

I docenti Andrea Guastini e Daniela Venturi approfondiranno i vari step messi in campo per realizzare il percorso didattico e gli strumenti utilizzati per far collaborare gli studenti (anche a distanza).

Relatori
Andrea Guastini, Daniela Venturi – IS “S. Pertini” di Lucca
Modera Lorenza Orlandini, ricercatrice Indire.

Data e ora
Webinar
Registrazione
12/05/2021
17:00 - 18:30
Diffusione di Inchiostro in acqua. Il Metodo scientifico studiato attraverso la Metodologia Bifocal Modeling

Barbara Vignoni presenta un’attività basata sulla metodologia Bifocal Modeling, utile a rafforzare nei ragazzi (analogamente a quanto riportato nelle Indicazioni nazionali) “la fiducia nelle proprie capacità di pensiero, la disponibilità a dare e ricevere aiuto, l’imparare dagli errori propri e altrui, l’apertura ad opinioni diverse e la capacità di argomentare le proprie”. Il Bifocal Modeling consente inoltre di porre in evidenza modi di ragionare, strutture di pensiero e informazioni trasversali, evitando in tal modo la frammentarietà nozionistica dei differenti contenuti.

Relatori
Barbara Vignoni, Giuliana Gaudini e Loretta Babbini (docenti) – IC “Beniamino Gigli” di Recanati

Modera Lorenzo Guasti, ricercatore tecnologo Indire.

13/05/2021
17:00 - 18:30
Mineclass: un videogioco per fare didattica

Mineclass è il percorso online di formazione creato dall’Indire e rivolto a docenti di scuola primaria e secondaria interessati a conoscere meglio la versione educativa del famoso videogioco “Minecraft”.
Durante il webinar, si parlerà delle opportunità che questo software offre per la didattica e lo sviluppo di soft skills nei discenti e si illustreranno le varie fasi del percorso di formazione che oltre 500 insegnanti stanno sperimentando con il gruppo di ricerca Indire.

Relatori

Simonetta Anelli, docente scuola primaria
Monica Boccoli – docente scuola primaria
Luca Paolini – docente scuola secondaria

Moderano Andrea Benassi e Elisabetta Cigognini, ricercatori Indire.

 

14/05/2021
15:00 - 16:30
S-componiamo con Mozart

Daniela Berardino presenta il progetto S-componiamo con Mozart che, a partire dal gioco dei dadi, mira a  stimolare la creatività musicale degli studenti e far comprendere loro forme e strutture tonali.
Si tratta di un’attività dove l’apprendimento informale si integra a quello formale e dove si ritrovano tutti gli elementi previsti dai traguardi delle competenze.

Relatori

Daniela Berardino, docenti di educazione musicale presso l’IC “Kennedy” di Torino

Modera Marco Morandi, ricercatore Indire

14/05/2021
17:00 - 18:30
Il cibo racconta

Il webinar propone un’esperienza didattiche che attinge alle opportunità formative offerte dal territorio, incentrandosi sulla ricerca quale metodologia che consente una costruzione del sapere tale da rendere gli studenti capaci di strutturare il proprio apprendimento in forma autonoma. Il percorso presentato ha inteso approfondire alcuni momenti di festa e alcuni aspetti delle tradizioni propri del tessuto socioculturale di appartenenza, avvalendosi anche delle risorse offerte dalla tecnologia.

Relatori
Antonella Barreca Docente di italiano IC “ 21 Marzo”, Petralia Sottana (PA)

Modera Rudi Bartolini, ricercatore Indire.

17/05/2021
17:00 - 18:30
Emozionario sonoro

“Emozionario Sonoro” è una attività didattica che valorizza l’ascolto creativo attravero la creazione di un dizionario sonoro delle emozioni, con produzione e registrazione di audio-emozioni. Questo strumento consente di partire dal suono per arrivare poi alla narrazione, di tipo verbale-testuale e/o grafico-visuale, ribaltando così il consueto processo dove sono le immagini o storie ad ispirare la musica”.

Relatore

Antonio Buldini, docente di educazione musicale – Laboratorio musicale e multimediale “Disaccordi” Liceo artistico Statale “G. Argan” (Roma).

Modera Marco Morandi, ricercatore Indire.

19/05/2021
15:00 - 16:30
Digital storytelling e video-annotation collaborativi in lingua inglese

Nel corso del webinar verranno presentate due attività, una di digital storytelling e una di video-annotation. La prima è basata sul gioco e sulla narrazione e prevede lo “split & spin” di alcuni vocaboli, da utilizzare in modo creativo per costruire una storia unica. La video-annotation è, invece, una rivisitazione/valorizzazione del già riconosciuto potenziale didattico dei video che permette di integrare alla ricezione dei contenuti nella modalità trasmissiva processi attivi di annotazione di idee, riflessioni, richieste di chiarimento, collegamenti logico/cronologici, che si fanno interattivi quando il contenuto è condiviso.

Relatori
Daniela Cuccurullo, docente di lingua inglese ITI Giordani Striano (Napoli).
Modera Letizia Cinganotto, ricercatrice Indire.

19/05/2021
17:00 - 18:30
Dalla pixel art a scratch: un percorso nel mondo del coding

“Dalla pixel art a Scratch: un percorso nel mondo del coding” guida i bambini della scuola primaria a far proprio un modus operandi – da applicarsi in diversi ambiti
disciplinari – secondo il quale i problemi possono essere scomposti ed affrontati in modalità topdown. La attività proposta si pone l’obiettivo di far approcciare i bambini ad una prima esperienza di cosa significhi “impartire istruzioni” (non necessariamente ad una macchina) partendo dalla scoperta dei codici che guidano la pixel art e effettuando un’attività di creazione di codici da utilizzare.

Relatori
Valeria Ranieri, docente di Italiano e Arte e Immagine
Ciriaco Caputo, docente di Matematica e scienze.

Modera Beatrice Miotti, tecnologa Indire

20/05/2021
15:00 - 16:30
A scuola di autoproduzione: ¡Así creo mi libro yo!

¡Así creo mi libro yo! è il progetto messo in campo dall’ISIS “Europa” di Pomigliano d’Arco per l’autoproduzione di contenuti didattici digitali per la disciplina di Lingua e civiltà spagnola. Studenti e docenti hanno, così, collaborato nella “costruzione” del proprio materiale didattico attraverso attività di ricerca, analisi e editing in forma collaborativa.

Relatore: Jacopo Varchetta, docente di Lingua e cività spagnola – ISIS “Europa”, Pomigliano d’Arco (NA).
Modera Alessandra Anichini, ricercatrice Indire.

 

21/05/2021
15:00 - 16:30
Educazione civica. Un esempio di riflessione sul covid-19 in MLTV

Una riflessione condivisa sulla pandemia attraverso la metodologia MLTV (Making Learning and Thinking Visible, “Rendere visibili pensiero e apprendimento”) e, nello specifico, l’uso di tre suoi strumenti (le Thinking Routine See-Think-WonderCircle of Viewpoints e CSI: Color, Symbol, Image).

L’attività, strutturata in 4 fasi,  ha reso visibili il processo di apprendimento e i pensieri degli studenti.

Relatrice

Tiziana Guerrini, docente ISIS “A. Volta” di Perugia

Modera Elena Mosa e Letizia Cinganotto, ricercatrici Indire.

21/05/2021
17:00 - 18:30
Storie di ordinaria (IN)differenza

“Classi in Rete”è il progetto promosso dal Movimento Indire “Piccole Scuole” in collaborazione con l’Università IUL, l’École éloigné en réseau del Québec e con l’USR Abruzzo per la progettazione della didattica a distanza e la gestione di pluriclassi aperte e isolate. Nel webinar le tre docenti spiegheranno le varie fasi per la messa in pratica di questo modello formativo a partire dalla loro esperienza.

Relatrici
Barbara Diletti (docente), Annalisa Di Giuseppe (docente), Elisabetta L’Innocente  (docente) e Elena Cicconi (docente)

Modera Giuseppina Rita Jose Mangione e Michelle Pieri – Ricercatrici Indire.

24/05/2021
15:00 - 16:30
Outdoor da micro a macro

Nel webinar verrà presentato un percorso multidisciplinare di didattica attiva, in cui attività di outdoor learning si integrano con le nuove tecnologie.

Relatrice

Vittoria Volterrani, docente IO “Bobbio” e Ambasciatrice eTwinning.

Modera Stefania Chipa, ricercatrice Indire.

25/05/2021
15:00 - 16:30
Emergenza COVID 19 - Tutto il nostro mondo

L’esperienza di riorganizzazione della didattica a distanza durante il lockdown realizzata da alcuni docenti della scuola primaria. La creazione di appositi spazi dedicati a vari momenti del processo di apprendimento in modalità virtuale, attraverso la piattaforma Google Classroom.

Relatori

Matteo Bianchini (docente matematica), Simona Ciclamino (docente scienze) Paolo Scopetani (docente italiano) – Scuola Città Pestalozzi di Firenze.

Modera Ilaria Bucciarelli, ricercatrice Indire.

25/05/2021
17:00 - 18:30
Esplorazione del racconto "I sette messaggeri" tra lingua e matematica

Il webinar presenta un percorso didattico laboratoriale interdisciplinare sul racconto “I sette messaggeri” di Dino Buzzati, realizzato nell’anno scolastico 2018-2019 da due coppie di docenti di italiano e di matematica in due prime classi del Liceo scientifico “Anna Maria Enriques Agnoletti” di Sesto Fiorentino e poi riproposto in maniera funzionale sfruttando gli strumenti della Didattica a Distanza.

Relatori

Daniela De Luca (docente di italiano), Valentina Firenzuoli (docente di italiano), Martina Pomilia (docente di matematica) – IISS “Enriques-Agnoletti” di Sesto Fiorentino (FI)

Moderano Loredana Camizzi e Francesca De Santis, ricercatrici Indire.

26/05/2021
15:00 - 16:30
HyperDocs in primary school in DDI e non solo

In questo webinar verrano presentati gli HyperDocs, semplici documenti di testo che possono essere condivisi e nei quali il docente può scrivere una serie di istruzioni destinate agli studenti chiamati a svolgere una data attività. Si approfondiranno gli strumenti per crearli e i potenziali usi didattici tra i quali fornire ai giovani motivazione e giusti stimoli giusti per svolgere in autonomia le attività proposte.

Relatori
Marzia Tollari, Emanuela Provenzani (docenti) – IC 3 di Modena

Modera Letizia Cinganotto, ricercatrice Indire

26/05/2021
17:00 - 18:30
Ingegneri del Neolitico

La metodologia IDeAL punta a sviluppare negli alunni le competenze fondamentali quali collaborazione, problem solving, creatività e capacità di socializzare idee per prendere decisioni in un lavoro condiviso, affinché l’apprendimento sia profondo. Nel corso del webinar verrà presentato un progetto ideato per essere svolto in presenza, ma riformulato in ragione delle norme sanitarie emanate e portato avanti utilizzando strumenti quali Google Meet, WeSchool, Live di WeSchool. Il progetto prende avvio da un innesco iniziale che mette in moto la creatività e lo spirito di iniziativa dei bambini per produrre un progetto da realizzare sia materialmente (con un manufatto polimaterico) sia virtualmente (con un progetto Scratch).

Relatori
Barbara Vignoni Docente matematica scienze tecnologia , inglese, educazione fisica, geografia presso l’IC “Beniamino Gigli” di Recanati

Modera Jessica Niewint, Ricercatrice Indire.

>> CONSULTA LA RISORSA 

27/05/2021
17:00 - 18:30
HoPE, Hands-on Physics Experience with MIT

“HoPE, Hands on Physics Experience with MIT” è un progetto STEM nato come laboratorio in presenza  basato su attività di team work in modalità di project based learning, peer education, collaborative learning, tutoraggio e apprendimento autonomo. Con l’avvento della Dad durante il lockdown ha dimostrato la sua flessibilità, proseguendo il suo operato in modalità “a distanza” sfruttando la ricca disponibilità di risorse multimediali online.

Relatori

Maria Cristina Trevissoi, Daniela Rizzieri e Serena Parma – Docenti Liceo “Roiti” di Ferrara

Modera Massimiliano Naldini (Indire).

 

28/05/2021
17:00 - 18:30
Un microfono tanti amici - Una web radio per una didattica a distanza

La webradio nasce come percorso di progettazione partecipata e di adattamento a seguito dell’emergenza sanitaria. Il progetto inziale, che prevedeva l’utilizzo di appositi studi radiofonici, si è trasferito in modalità online, così come è successo alla didattica. La webradio è diventata una fonte di apprendimento, attraverso la quale studenti e studentesse hanno creato e diffuso contenuti educativi.

Relatori

Maurizio Salucci (docente di sostegno), Luisa Patrizia Milo (Dirigente Scolastico) – IC “Giovanni Pascoli”, Tramonti (Sa).

Modera Rudi Bartolini, ricercatore Indire.

Come accedere ai webinar

I webinar si svolgeranno sulla piattaforma di Indire Cisco Webex.

L’accesso sarà reso disponibile solo qualche minuto prima del webinar.

Gli interessati potranno collegarsi seguendo le istruzioni indicate per l’accesso.

Al primo accesso, il sistema chiederà di installare un componente aggiuntivo e l’operazione avverrà automaticamente.

Come partecipare ai webinar:

  1. Cliccare sul pulsante Accedi
  2. Inserire la password didattica
  3. Inserire nome, cognome e indirizzo email nella finestra del browser
  4. Selezionare Usa computer per la chiamata (per chi si connette da PC)
  5. Effettuare un test audio

Cisco Webex non supporta l’accesso con i sistemi operativi Windows XP, Windows Server 2003, Mac OS X 10.6 né con il browser Internet Explorer 6.