• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

14 Gennaio 2016

Cultura della sicurezza, intervista a due ricercatori Indire (video)

di Valerio Giangrande

I ricercatori dell’Indire Raimonda Morani e Francesco Vettori danno la loro definizione  del termine “sicurezza” e del suo significato nel contesto della scuola e della vita di tutti i giorni. Dalle loro parole si comprende come il fine della cultura della sicurezza non sia tanto quello di arrivare a una totale (e impossibile) eliminazione dei pericoli, quanto piuttosto quello di avere una sempre più ampia conoscenza dei rischi, una maggiore consapevolezza delle azioni e una migliore capacità di applicare ogni possibile misura preventiva. Vivere in sicurezza da cittadini consapevoli e lavoratori coscienti significa adottare tutte le misure possibili per evitare danni, accettare gli episodi inevitabili ed essere pronti a gestirli.

 

 

Per approfondire questi temi: