• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

03 Ott 19

Ore 9:30

Atene

Dal 3 al 5 ottobre ad Atene il seminario multilaterale eTwinning “STEM for democracy”

di Giulia Felice

La formazione in presenza eTwinning 2019 arriva anche in Grecia. Ad Atene, dal 3 al 5 ottobre, si terrà infatti il seminario multilaterale “STEM for democracy”, dedicato all’adozione di nuovi approcci interdisciplinari per le materie STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) attraverso la piattaforma europea per i gemellaggi elettronici. Si tratta di un’interessante occasione di crescita professionale rivolta a circa 50 eTwinners provenienti da vari Paesi (docenti di scuola primaria e secondaria di I e II grado che insegnano materie scientifiche).

Obiettivo del seminario è quello di incentivare la creazione di nuovi progetti eTwinning coinvolgendo alunni dai 6 ai 18 anni di età. Un occhio di riguardo sarà dedicato alle attività che gli insegnanti possono attuare per collegare le discipline STEM alle tematiche di cittadinanza e democrazia, ma anche per mettere in relazione le materie STEM con tutte le altre discipline.

Lingua di lavoro: inglese
Paesi partecipanti: Armenia, Austria, Croazia, Danimarca, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia
Selezione: 5 docenti di scuola primaria e secondaria di I e II grado di materie scientifiche (scienze, tecnologia, matematica)

 

Criteri di selezione:
• Essere un docente di scuola primaria e secondaria di I o II grado.
• Essere docente di materie scientifiche.
• Essere iscritto a eTwinning prima del 30 giugno 2019 (compreso). Non è richiesta un’esperienza avanzata in eTwinning (è sufficiente il livello principiante), tuttavia in fase di selezione sarà considerata l’attività pregressa in piattaforma (aggiornamento e completezza del profilo, contatti, partecipazione alla community, progetti realizzati, ecc.).
• Avere una buona conoscenza dell’inglese, lingua di lavoro del seminario.

Sulla base delle informazioni fornite nel modulo di candidatura, l’Unità nazionale selezionerà i docenti italiani che saranno invitati a partecipare. In generale, sarà data precedenza a chi non ha usufruito in passato di mobilità per altri eventi europei eTwinning in Italia o all’estero. Salvo diverse disposizioni, la sistemazione in albergo e i pasti (limitatamente a quanto previsto dal programma) verranno gestiti direttamente dalla nostra Unità, sia per la prenotazione che per il pagamento, mentre le spese di viaggio, la cui organizzazione è a cura di ciascun partecipante, saranno rimborsate al rientro, previa presentazione della documentazione in originale e in base alle regole di rimborso che saranno comunicate ai docenti selezionati. Al termine di ciascuna selezione saranno contattati via email soltanto i docenti selezionati a partecipare. Nelle settimane successive alla scadenza potrebbero essere contattati ulteriori candidati per eventuali sostituzioni.

Per qualsiasi informazione o chiarimento: selezioni.etwinning@indire.it

 

Invia la candidatura entro il 5 agosto alle ore 12! >>

 

Altri link utili: