• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

Gabriella Taddeo

Gabriella Taddeo

Ricercatore

Ph.D in Scienze e Progetto della Comunicazione, dal 2014 sono ricercatrice Indire e mi occupo principalmente di pratiche partecipative online, competenze digitali e web 2.0.

Sono stata referente dei progetti “Mentep”, “Transmedia Literacy. Exploiting transmedia skills and informal learning strategies to improve formal education” e attualmente coordino il progetto “Indagine sul fabbisogno formativo e le competenze digitali”.

Attività di ricerca

Ph.D in Scienze e Progetto della Comunicazione, dal 2006 al 2014 sono stata assegnista di ricerca al Politecnico di Torino e dal 2014 sono ricercatrice all’Indire, dove mi occupo di innovazione e sperimentazione in campo educativo.

I miei interessi di ricerca sono rivolti alle interazioni fra tecnologia e pratiche sociali nei contesti culturali, formali e informali. Su questi temi, all’Indire, svolgo attività di ricerca nel gruppo dedicato all’istruzione terziaria professionalizzante, occupandomi dei sistemi di interazione e di formazione, mediata e non, nei nuovi contesti di Industria 4.0. Mi interesso infatti, fin dalla tesi di Dottorato, di design delle interazioni sociali, soprattutto in contesti interattivi e partecipativi. Infine, parte del mio percorso è stata dedicata alla ricerca empirica, di tipo quantitativo e qualitativo, in relazione alle pratiche di fruizione digitale e di appropriazione tecnologica: su questi temi sono stata referente, per l’Indire, del progetto europeo “Mentep“, del progetto Horizon 2020 “Transmedia Literacy” e dell’indagine “Fabbisogno formativo e competenze digitali di docenti e studenti PON“.

Insegno Game Design nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione al Politecnico di Torino, Cross Media nel Master di Progettazione multimediale all’Università di Torino e Pedagogia Sperimentale nel corso di Scienze dell’ Educazione all’Università telematica E-campus.