Ricerca e innovazione per la scuola italiana

Formazione Docenti Neoassunti 2015/16

Il progetto di formazione dei docenti neoassunti è diretto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Segreteria Tecnica del Ministro e Direzione Generale per il Personale Scolastico).

L’Indire e l’Università di Macerata collaborano al progetto e alla realizzazione della fase di formazione online.

In base a quanto previsto dal decreto ministeriale Miur n. 850 del 27/10/2015, gli oltre 90 mila docenti neoassunti nell’a.s. 2015/2016 riceveranno la conferma di immissione in ruolo solo dopo un aggiornamento professionale obbligatorio, ovvero un periodo di formazione pari a 50 ore, di cui 20 stimate online, articolato nelle seguenti fasi:

  • Bilancio iniziale delle competenze (3 ore – Piattaforma Indire)
  • Incontro propedeutico (3 ore)
  • Laboratori formativi (4 incontri di 3 ore ciascuno)
  • Peer to Peer, cioè reciproca osservazione in classe tra tutor e docente neoassunto (12 ore, con il supporto della piattaforma Indire)
  • Formazione online (14 ore – Piattaforma Indire)
  • Bilancio finale delle competenze (3 ore – Piattaforma Indire)
  • Incontro di restituzione finale (3 ore)

Il DM. 850/2015 affida all’Indire il compito di realizzare e aggiornare la piattaforma digitale per i docenti neoassunti, uno strumento online che deve essere in grado di accompagnare e supportare gli insegnanti con una serie di attività guidate di analisi e di riflessione sul loro percorso professionale durante tutto il periodo di formazione.

Il percorso del docente inizia con l’inserimento nell’ambiente online del bilancio delle competenze, un’autovalutazione sullo stile di insegnamento, utile a evidenziare i punti di forza e le aree di miglioramento. La piattaforma online consente l’elaborazione di un curriculum formativo in cui il docente documenta le proprie esperienze educative e i risultati ottenuti durante la progettazione, realizzazione e valutazione delle attività di formazione. L’insegnante può creare il portfolio delle attività, uno strumento importante per la crescita professionale, che consente di raccogliere e presentare le attività realizzate, mettere in luce le competenze formative e riflettere sulle proprie capacità relazionali.

L’ambiente online sviluppato dall’Indire è lo strumento previsto per consentire ai docenti di tracciare anche il bilancio finale delle competenze, un documento che evidenzia i miglioramenti ottenuti durante il periodo di formazione e permette di individuare le aree che necessitano di un ulteriore potenziamento. Inoltre, la piattaforma mette a disposizione dei docenti una vera e propria “biblioteca digitale” di proposte didattiche e materiali di studio utilizzabili da subito e accessibili anche in seguito, durante la prosecuzione dell’attività di insegnamento. Si tratta di risorse che sono frutto del lavoro di ricerca e dell’esperienza pluridecennale dell’Indire nella formazione del personale della scuola, strumenti didattici pensati per accompagnare i docenti in un percorso di crescita professionale continua.

Ma non solo: attraverso il sito, i docenti possono conoscere i progetti di innovazione in corso nella scuola italiana promossi dal Miur e dall’Indire. Tra gli strumenti online a disposizione degli insegnanti, anche un forum di incontro e discussione in cui ogni partecipante potrà condividere le proprie esperienze e interagire con i colleghi per approfondire argomenti di interesse comune.

Le risorse messe a disposizione sulla piattaforma sono frutto del lavoro di ricerca dell’Indire, che vanta un’esperienza ormai pluridecennale nella formazione del personale della scuola. Ogni materiale didattico, attività e contenuto proposto è pensato per accompagnare il docente in un percorso di crescita continua e di riflessione sulla propria pratica professionale.

Come previsto dalla normativa (D.M. 850/2015 e Circolare Ministeriale 36167/2015), la durata della formazione online è stimata in 20 ore, ma non è previsto il tracciamento delle attività svolte sulla piattaforma.

 

Informazioni pratiche:

Vai al sito “Docenti Neoassunti a.s. 2015/16 – Ambiente di supporto al periodo di formazione e prova” 

Sei un docente neoassunto? Consulta la sezione FAQ con le informazioni sull’iscrizione e il primo accesso.

L’unico canale attivo per ricevere assistenza è il contact center della piattaforma. Si prega di evitare email, pec o telefonate verso altri uffici Indire che non potrebbero fornire alcun supporto. Ogni richiesta di assistenza in merito alle iscrizioni all’ambiente online riceverà un riscontro diretto da parte dell’Indire. In alcuni singoli casi, la risposta del contact center potrebbe non essere immediata, ma sarà evasa nel minor tempo possibile: invitiamo gli utenti ad attendere la risposta senza inviare nuovamente la richiesta.

Ricordiamo inoltre che l’email di conferma iscrizione non è istantanea e arriverà entro 24 ore dalla registrazione. La procedura di registrazione può essere attivata, senza scadenze, anche nelle prossime settimane. L’ambiente online resterà a disposizione dei docenti fino alla fine del mese di luglio.

Attenzione! Al momento le iscrizioni sono aperte solo per i docenti neoassunti. I tutor potranno iscriversi all’ambiente solo in seguito, a partire dalla data che verrà comunicata su questo sito e sul sito “Docenti neoassunti a.s. 2015/16″.