• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

4 Maggio 2022

Lavorare sul genere a scuola con coding e robotica educativa

La nuova pubblicazione di ricerca INDIRE, scaricabile gratuitamente, sarà presentata il 20 maggio a Fiera Didacta

di Daniela Bagattini, Beatrice Miotti

Metodologie didattiche innovative e questioni di genere sono due temi centrali nel dibattito pedagogico, ma sviluppati in ambiti diversi che ancora troppo raramente si incontrano. Eppure la questione di genere dovrebbe essere parte integrante degli interrogativi da porsi quando si fa didattica e quando la si studia.

Come si può, infatti, innovare senza tener conto della persistenza di divari che, insieme alle differenze socioeconomiche, influiscono ancora pesantemente sulle motivazioni, sulle scelte, sulle carriere scolastiche? E come contrastare stereotipi nella pratica didattica con l’obiettivo di avvicinare le ragazze alle discipline STEM senza aggiornare tecniche e modalità di insegnamento?

Il volume «Lavorare sul genere a scuola con coding e robotica educativa», scritto dalle ricercatrici INDIRE Daniela Bagattini e Beatrice Miotti ed edito da Carocci, partendo dai risultati, letti in ottica di genere, del progetto PON Coding e robotica condotto negli anni 2019-2020, si pone l’obiettivo di creare ponti e trame di dialogo tra esperti di settori differenti, in modo che l’interdisciplinarità, tanto discussa nella scuola, attraversi anche i percorsi di studio e ricerca. Ne sono una prova le due prefazioni: una di Emanuela Abbatecola, sociologa e professoressa associata all’Università di Genova, cofondatrice e direttrice della rivista “ag –AboutGender. International Journal of Gender Studies”, l’altra di Fiorella Operto, vicepresidente della Scuola di Robotica (Genova), che ha contribuito a fondare nel 2000.

Il testo è scaricabile gratuitamente previa registrazione.

 

Scarica gratuitamente il volume >>

 

 

La presentazione il 20 maggio a Fiera Didacta Italia

Le autrici presenteranno il volume «Lavorare sul genere a scuola con coding e robotica educativa» a Firenze venerdì 20 maggio alle ore 16.30 nell’ambito di Fiera Didacta Italia, insieme a Fiorella Operto, vicepresidente Scuola di Robotica, Giulia Maria Cavaletto, docente associata dell’Università di Torino, e Laura Screpanti, ricercatrice nel Dipartimento di Ingegneria dell’informazione  dell’Università delle Marche.

 

Prenota il tuo posto e partecipa all’evento >>

 

 

Foto di Alena Darmel da Pexels