• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

2 novembre 2018

Apprendimento professionale e sviluppo della carriera, focus EPALE di novembre

di Alessandra Ceccherelli

Nel corso della vita professionale è possibile (e auspicabile!) che sia richiesta l’acquisizione di nuove qualifiche, il miglioramento delle competenze o una riqualificazione.

Rendere l’apprendimento degli adulti inclusivo, accessibile e attraente serve a favorire l’occupabilità e la competitività. Eppure, nonostante le recenti disposizioni nazionali, quali il credito d’imposta formazione 4.0, la percentuale di ore di formazione non è ancora aumentata.

EPALE, la community online europea dedicata all’educazione degli adulti, si concentra per tutto il mese di novembre proprio sulla sfida di far emergere la necessità di una formazione permanente sul lavoro. Lo farà attraverso l’informazione sul portale e le testimonianze delle esperienze in corso anche in altri Paesi, con l’obiettivo di fare leva sui datori di lavoro, far conoscere le possibilità previste dai finanziamenti nazionali e regionali, spingerli a investire di più sull’aggiornamento professionale, far comprendere la centralità della formazione continua in ambito pubblico per una Pubblica amministrazione moderna ed efficiente, e aiutare le persone a raggiungere gli obiettivi di carriera desiderati.

Questo focus sarà l’occasione anche per aggiornare lungo tutto il mese la sezione tematica sull’Apprendimento professionale permanente, dove i membri iscritti alla community e i team nazionali hanno già raccolto interessanti articoli, risorse e studi di casi sull’argomento (i contenuti variano in base alla lingua scelta).

Per parlare di educazione degli adulti in relazione al mondo del lavoro e di valorizzazione delle capacità imprenditive, l’Indire – Unità EPALE Italia organizza il 5-7 novembre a Milano il seminario nazionale “Sviluppare e valorizzare lo spirito di imprenditorialità”, che prevede interventi di esperti e laboratori formativi, con materiali che saranno in seguito condivisi online.

E ancora, appuntamento online per tutti gli iscritti a Epale il 22 novembre alle ore 10 con una live discussion sul ruolo dell’apprendimento degli adulti nello sviluppo di carriera.

 

Iscriviti a EPALE e contribuisci al tema!

Partecipa alla live discussion (22/11 ore 10)

 

Cos’è EPALE

L‘Electronic Platform for Adult Learning in Europe (EPALE) è l’ambiente online aperto a tutti, ma dedicato in particolare a chi opera nel settore dell’educazione degli adulti. Punto di incontro europeo sulle migliori pratiche ed esperienze, la piattaforma ha lo scopo di aprire all’Europa il dibattito nazionale sui tanti temi che intersecano i percorsi educativi pensati per gli adulti, anche a livello non formale. Sulla piattaforma è possibile scambiare notizie, opinioni, idee e risorse con altri professionisti in tutta Europa. Attualmente sono circa 44.500 gli iscritti in Europa di cui oltre 5.000 in Italia. Ogni mese oltre 100 esperti italiani del settore si registrano al portale e il nostro Paese è tra i primi nel mondo per numero di iscritti, insieme a Turchia e Polonia. L’Unità nazionale EPALE ha sede presso l’Indire.

 

Altri link utili: