• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

14/05/2015

Disponibile la registrazione del webinar Scientix

È disponibile la registrazione del seminario online "Scientix e il laboratorio Virtuale"...

Leggi tutto

14/05/2015

Avanguardie educative su “Gioia!”

La dirigente di ricerca dell'Indire Elisabetta Mughini è stata intervistata dalla...

Leggi tutto

13/05/2015

Webinar Scientix sulla robotica educativa

Il 19 maggio, dalle 16 alle 1730, Tullia Urschitz, insegnante di matematica e scienze...

Leggi tutto

12/05/2015

”Migliorare la scuola” – Intervista (video)

In occasione del convegno internazionale Migliorare la scuola - Metodi, strumenti e...

Leggi tutto

11/05/2015

Convegno internazionale ”Migliorare la scuola”

  In concomitanza con l'apertura della nuova sede di Napoli in via Melisurgo 4,...

Leggi tutto

08/05/2015

Il Museo virtuale Indire alla Festa dell’Europa

Per celebrare i 65 anni dalla dichiarazione di Schuman, Città della scienza di Napoli...

Leggi tutto

07/05/2015

Webinar Scientix sul laboratorio virtuale

Martedì 12, dalle ore 16 alle ore 1730, Costantina Cossu, insegnante di liceo e...

Leggi tutto

07/05/2015

Educazione emozionale a scuola

    Venerdì 15 maggio a Firenze, nel Salone de' Dugento di Palazzo Vecchio...

Leggi tutto

06/05/2015

Erasmus+ Indire al Festival d’Europa

Dal 6 al 10 maggio torna a Firenze il Festival d'Europa, promosso dall'Agenzia nazionale...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali