• it
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

17 settembre 2018

Vieni a Didacta per una partita a “Genes at work”!

di Costanza Braccesi

Il 19 ottobre a Fiera Didacta ci sarà la possibilità di giocare un’avvincente partita a “Genes at work”, il gioco da tavolo realizzato dai docenti e dagli studenti dell’Isis “Europa” di Pomigliano d’Arco (NA). Premiato per la sua originalità, oltre che per l’estrema cura nella realizzazione e per la sua versatilità nel prestarsi a un approccio interdisciplinare fra scienze, informatica e matematica, “Genes at work” guida i giocatori in un percorso che mette in relazione il codice informatico e quello genetico, legato all’evoluzione della specie.

Il gioco si inserisce nella cornice di Scientix, la grande iniziativa europea per la promozione dell’educazione scientifica. “Genes at work” infatti, mettendo alla prova gli studenti, incuriosisce su vari argomenti legati alle discipline STEM (biologia, matematica, informatica, fisica, ecc.) e diviene esso stesso una buona pratica per tutti i docenti interessati a replicare in classe la gamification, un processo di “ludicizzazione” dell’attività didattica scandito da diverse fasi, dall’idea di partenza del prodotto alla suddivisione dei compiti, fino alla concreta costruzione e ai test.

«La nuova popolarità dei giochi da tavolo ha interessato anche l’ambito educativo. “Genes at work” merita un menzione speciale perché, fra le altre cose, offre l’interessante opportunità di integrare le materie scientifiche in un unico lavoro per gli studenti», ci spiega la ricercatrice Indire Maria Guida.

Nella prima fase del workshop, docenti e alunni dell’Isis “Europa” presenteranno il gioco e le sue regole, ripercorrendo i diversi step di sviluppo del progetto. Nella seconda parte, sotto la supervisione degli autori, i partecipanti si metteranno in gioco in prima persona, singolarmente o a gruppi, e potranno così sperimentare le potenzialità didattiche e l’interdisciplinarità di “Genes at work”. Nell’ultima parte dell’incontro, ampio spazio al confronto e alla discussione: sarà possibile esprimere le proprie opinioni e si sarà invitati a immaginare e a condividere scenari di possibile utilizzo del gioco nelle diverse realtà didattiche.

Il workshop immersivo “Scientix: Genes at work“, rivolto ai docenti della secondaria di primo e secondo grado, è in programma a Fiera Didacta Italia venerdì 19 ottobre dalle ore 11,15 alle 13,15. Le iscrizioni sono aperte!

La partecipazione al workshop è valida ai fini della formazione in servizio.

 

 

FIERA DIDACTA ITALIA

Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico sul mondo della scuola, è in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 18 al 20 ottobre 2018. La manifestazione propone un programma di oltre 180 eventi tra workshop e convegni coordinati dall’Indire con la collaborazione di un Comitato Scientifico composto da Cnr, Istituto degli Innocenti, CRUI, Associazione Italiana Editori e Reggio Children. Il programma scientifico è articolato in base ai diversi livelli scolastici, per consentire agli insegnanti di partecipare in base al tema ed al livello scolastico, con l’inserimento del segmento 0-6 anni e di una sezione dedicata agli Istituti alberghieri, con lezioni, showcooking e attività di laboratorio. Fiera Didacta Italia è inserita dal Miur tra gli eventi previsti dal piano pluriennale di formazione dei docenti .

Sito ufficiale della manifestazione: http://fieradidacta.indire.it

Programma scientifico: http://fieradidacta.indire.it/programma-scientifico

Tutte le informazioni per partecipare: http://fieradidacta.indire.it/modalita-di-partecipazione

Pagina Facebook Fiera Didacta Italia

 

 

Il lavoro presentato in questo documento è supportato dal programma H2020 della Commissione europea – progetto Scientix 3 (Convenzione di sovvenzione N. 730009), coordinato da European Schoolnet (EUN). I contenuti del documento sono responsabilità unica dell’organizzatore e non rappresentano l’opinione della Commissione europea e la Commissione europea non è responsabile di qualsiasi uso possa essere fatto delle informazioni in esso contenute.