• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

23/07/2018

#Maturità2018, disponibili i primi dati sui risultati. Il 64,4% dei candidati prende un voto superiore a 70/100

Sono disponibili i primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria...

Leggi tutto

23/07/2018

A Fiera Didacta un laboratorio di scrittura creativa con insegnanti-scrittori

Fra gli oltre 150 workshop in programma a Fiera Didacta dal 18 al 20 ottobre, l'Indire...

Leggi tutto

19/07/2018

Imparare attraverso il dibattito. A Fiera Didacta due workshop dedicati al metodo del debate

Il debate è ormai una pratica in uso in numerose scuole italiane, grazie alla diffusione...

Leggi tutto

18/07/2018

L’Università IUL va a canestro. Siglato l’accordo con la Tiber Basket Roma

Presentato oggi a Roma, al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, l’accordo tra...

Leggi tutto

17/07/2018

Piccole imprese & formazione del personale, la Commissione lancia un premio europeo

Nell'ambito della terza Settimana europea delle competenze professionali (Vienna, 5-9...

Leggi tutto

16/07/2018

Italia secondo Paese in Europa nella community eTwinning

Ancora numeri da record sui gemellaggi elettronici eTwinning che coinvolgono scuole e...

Leggi tutto

16/07/2018

A Fiera Didacta due appuntamenti con il Service Learning

I workshop "Service Learning per il primo ciclo di istruzione e le pluriclassi" e...

Leggi tutto

16/07/2018

Neoassunti: dati e adempimenti per la chiusura dell’anno di formazione e prova 2017/18

L’anno di formazione e prova as 2017/18 è giunto al termine Su 33413 docenti iscritti...

Leggi tutto

13/07/2018

Cosa pensi di EPALE? Rispondi al sondaggio europeo

La Commissione europea ha recentemente rinnovato l'impegno a sostenere la piattaforma...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali