• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

18/03/2019

A Firenze un incontro sul ruolo dei Poli Tecnico Professionali nelle politiche educative

I Poli Tecnico Professionali (PTP) sono reti tra soggetti pubblici e privati che...

Leggi tutto

15/03/2019

eTwinning, nominati cinque nuovi Ambasciatori

Claudia Corrado per la Basilicata, Emiliana Rufo e Rosanna Viglietta per il Lazio,...

Leggi tutto

15/03/2019

Dalla ricerca Indire un volume per riorganizzare gli ambienti di apprendimento

Frutto del lavoro del gruppo di ricerca Indire sulle architetture scolastiche, il volume...

Leggi tutto

14/03/2019

Clima, l’Indire rilancia l’iniziativa dell’Alleanza per lo sviluppo sostenibile

Venerdi 15 marzo in 51 Paesi del mondo è il giorno del Global Climate Strike For...

Leggi tutto

14/03/2019

Il 18 marzo la prima lezione del corso gratuito online “Umano Digitale”

Lunedì 18 marzo alle ore 17, prima lezione in diretta streaming del corso "Umano...

Leggi tutto

14/03/2019

Edilizia scolastica, 50 milioni agli Enti Locali per la progettazione di interventi

È disponibile sul sito del Miur l’Avviso pubblico che mette a disposizione di Comuni e...

Leggi tutto

13/03/2019

Epale Journal, invito a presentare contributi per il numero sulla formazione in età adulta

È aperto l’invito a presentare articoli per il quinto numero dell’EPALE Journal on...

Leggi tutto

13/03/2019

Nidi e scuole dell’infanzia, il 22 marzo un convegno nazionale sull’educazione 0-6 anni in Toscana

Venerdì 22 marzo il presidente Indire Giovanni Biondi sarà all’Auditorium Santa...

Leggi tutto

12/03/2019

Orchestra Erasmus, candidature aperte per formazione organico 2019-2020

L’Orchestra Erasmus nasce nel 2017 in occasione dei 30 anni di Erasmus, su iniziativa...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali