• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

03/04/2020

L’esperienza dell’IC “Wojtyla di Roma, tra strumenti digitali e bisogno di ascolto degli studenti

Articolo di Loredana Garritano, Dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo "Karol...

Leggi tutto

02/04/2020

Portiamo la ricerca a scuola!

I migliori contributi del mondo della ricerca pubblica italiana sono da oggi online...

Leggi tutto

01/04/2020

Webinar Indire, Paolo Landri del CNR presenta venerdì 3 aprile la sua mappa della scuola del futuro

L’emergenza Covid-19 si è tradotta in un notevole impulso alla digitalizzazione della...

Leggi tutto

31/03/2020

Emergenza Covid-19: ulteriore aggiornamento delle indicazioni dalla Commissione Europea

L’emergenza internazionale legata alla pandemia da Coronavirus e la chiusura delle...

Leggi tutto

31/03/2020

La relazione educativa oggi. Webinar Indire con Pierpaolo Triani dell’Università Cattolica di Milano

Il contesto completamente inedito nel quale ci troviamo a 'fare scuola' ci sta mostrando...

Leggi tutto

31/03/2020

Le Reti informative europee attive nel settore educativo e della gioventù. Webinar giovedì 2 aprile

Nell’ambito del ciclo di webinar promosso dal Centro Europe Direct Roma...

Leggi tutto

30/03/2020

Il diario a staffetta del “Marco Polo” di Firenze ai tempi dell’emergenza coronavirus

Il nostro Paese (così come buona parte del resto del mondo) sta facendo i conti con...

Leggi tutto

27/03/2020

Anno di prova in tempo di emergenza Covid-19: dal Ministero dell’Istruzione le indicazioni operative

È stata diffusa la nota del Ministero dell'Istruzione - DGPER prot 7304 del 27/3/2020...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali