• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

09/08/2018

Serre idroponiche e stampanti 3D: la STEM Education più innovativa passa da Fiera Didacta

Il workshop organizzato a Fiera Didacta "Didattica laboratoriale e STEM Education - Tra...

Leggi tutto

09/08/2018

Educazione degli Adulti, a Milano un seminario su imprenditorialità e spirito di iniziativa

A tre anni dal lancio di EPALE, la piattaforma elettronica europea dedicata...

Leggi tutto

08/08/2018

L’Orchestra Erasmus in concerto nella Valle dei Templi di Agrigento

È in arrivo un nuovo appuntamento con l’Orchestra Erasmus in occasione di un evento...

Leggi tutto

08/08/2018

A Fiera Didacta un workshop sulle strategie per un apprendimento autonomo ed efficace

La finalità del workshop "Strategie di autoregolazione e metodo di studio", in programma...

Leggi tutto

07/08/2018

Il Libano entra a far parte della rete eTwinning Plus

Il gruppo degli Stati di eTwinning Plus continua a crescere! Il Libano fa infatti il suo...

Leggi tutto

06/08/2018

Pensare la didattica attraverso l’ascolto: il dialogo euristico a Fiera Didacta

«Il primo compito di noi insegnanti sta nel riconoscere diritto di piena presenza e...

Leggi tutto

03/08/2018

Immergiti in edMondo a Fiera Didacta!

«Quando si parla di didattica immersiva vengono in mente visori 3D e realtà virtuale»,...

Leggi tutto

02/08/2018

Sport nell’apprendimento degli adulti, focus EPALE di agosto

Con i benefici fisici e mentali che produce, lo sport è importante anche dal punto di...

Leggi tutto

01/08/2018

Sperimenta il modello didattico Indire per le Piccole Scuole a Fiera Didacta!

In che modo i soggetti di un territorio possono contribuire allo sviluppo e alla...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali