• it
  • en
Ricerca e innovazione per la scuola italiana

indireinforma

19/04/2018

Social Hackathon Umbria, a luglio la terza edizione di un successo legato a Erasmus

Sono aperte le iscrizioni per partecipare al Social Hackathon Umbria (#SHU2018) che si...

Leggi tutto

17/04/2018

Presentato al Miur il Monitoraggio nazionale 2018 sul Sistema ITS

L’82,5% dei diplomati negli ITS (Istituti Tecnici Superiori) nel corso del 2016 ha...

Leggi tutto

17/04/2018

Mercoledì 18 aprile webinar gratuito IUL/Microsoft sul linguaggio audiovisivo in classe

“Il Linguaggio Audiovisivo in Classe” è il secondo appuntamento del ciclo di 8...

Leggi tutto

16/04/2018

Seminari regionali eTwinning, online la mappa degli oltre 150 appuntamenti previsti

Anche quest'anno tornano i seminari regionali di formazione eTwinning per i docenti Da...

Leggi tutto

16/04/2018

Erasmus+ 2018, una prima analisi delle candidature ricevute

Passate le scadenze del 2 febbraio e del 21 marzo, facciamo il punto dei numeri di...

Leggi tutto

16/04/2018

Istituti Tecnici Superiori, il 17 aprile al Miur la presentazione dei risultati del monitoraggio nazionale

Martedì 17 aprile alle ore 15, nella Sala della Comunicazione del Miur, si svolgerà la...

Leggi tutto

13/04/2018

Pubblicate le linee guida per il ripensamento e l’adattamento degli ambienti di apprendimento a scuola

Oggi non è più possibile pensare all’innovazione della scuola senza ripensare gli...

Leggi tutto

12/04/2018

“Firenze dei Bambini”, dal 4 al 6 maggio centinaia di eventi per gli 0-12

È tutto pronto per la nuova edizione di "Firenze dei Bambini", il grande festival...

Leggi tutto
12/12/2017

L'editoriale

di Flaminio Galli

La cultura della sicurezza sul lavoro nasce dalla scuola, ed è soltanto partendo dalla scuola che possiamo dare agli studenti - i lavoratori di domani - gli strumenti necessari per confrontarsi con i rischi connessi alle attività lavorative. L’attenzione che stiamo riscontrando su questo tema è incoraggiante e io voglio soprattutto sottolineare come e perché l’educazione può e deve migliorare le condizioni di sicurezza e salute nel lavoro. Sicurezza sul lavoro che peraltro è oggetto di norme, verifiche e sanzioni severissime, senza tuttavia che gli incidenti sul lavoro diminuiscano in maniera evidente: segno dunque...... continua »

Leggi tutti gli editoriali