• it
  • en
Ricerca per l'innovazione della scuola italiana

indireinforma

16/04/2019

AperiEpale al Festival d’Europa

Nell'ambito delle iniziative Erasmus+ al Festival d'Europa di Firenze, torna il prossimo...

Leggi tutto

15/04/2019

Torna il Festival d’Europa: Erasmus protagonista della manifestazione di Firenze

Torna dal 7 al 9 maggio a Firenze il Festival d’Europa, la grande manifestazione...

Leggi tutto

15/04/2019

Cresce la rete di stakeholder Epale. Svolti a marzo due incontri di coordinamento

Tra gli impegni realizzati dall’Unità Epale Italia in questo inizio 2019, c’è...

Leggi tutto

11/04/2019

In tre decenni 500mila studenti italiani in Erasmus

Il Programma Erasmus+ in Italia segna un nuovo traguardo nella partecipazione degli...

Leggi tutto

11/04/2019

A Milano il seminario bilaterale italo-tedesco per istituti tecnici e professionali

Una delle priorità di eTwinning nel 2019 è la promozione e la valorizzazione di...

Leggi tutto

10/04/2019

Il racconto orale di chi ha fatto la scuola. A Firenze lunedì 15 aprile il convegno “Memorie Magistrali”

Lunedì 15 aprile appuntamento a Firenze, nella storica sede Indire di Palazzo Gerini,...

Leggi tutto

10/04/2019

eTwinning, a Salerno l’incontro di coordinamento del Teacher Training Institutions Initiative

Dal 16 al 17 aprile si riuniscono a Salerno i rappresentanti delle università italiane...

Leggi tutto

08/04/2019

L’Archivio fotografico Indire entra a far parte di “Censimento fotografia”

Si è completata nei giorni scorsi la registrazione dell'Archivio fotografico Indire a...

Leggi tutto

08/04/2019

Dall’8 al 14 aprile in tutta Italia la Quarta Settimana delle Culture Digitali #SCUD2019

Sette giorni di eventi dedicati al valore della cultura digitale in tutte le sue forme,...

Leggi tutto
15/06/2018

L'editoriale

di Flaminio Galli

Oggi a Firenze il Consiglio d’Amministrazione Indire, composto dal Presidente Giovanni Biondi e dai consiglieri Giovanni Di Fede e Maria Francesca Cellai, ha deliberato di procedere entro la fine del 2018 con la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari dell’Istituto (n. 102 contratti a tempo determinato e n. 20 contratti co.co.co.) che abbiano maturato i requisiti richiesti in base all'art. 20, commi 1 e 2 del D.lgs. 75/17. Al raggiungimento di questo importante traguardo, giova ricordare le tappe intermedie e preparatorie che hanno consentito di ottenere questo grande successo per tutta la comunità dell’Indire. 1. Come noto, in questi ultimi anni l’Indire...... continua »

Leggi tutti gli editoriali